Charles Webster Leadbeater
Aiutatori invisibili

12,00 €

pagine 116

Un classico della letteratura teosofica, da decenni non più disponibile ai lettori italiani, torna in questa nuova edizione.
Gli Aiutatori invisibili affronta un tema caro a Leadbeater: le creature che vivono nel piano astrale e il loro livello di coscienza, ma anche tutti coloro che hanno raggiunto i più elevati piani di consapevolezza; le possibilità di comunicazione tra il piano materiale e quello superiore; il contributo che ciascun essere umano è tenuto a dare al prossimo. In questa ultima parte, in particolare, l’autore prende le distanze dal calvinismo imperante e delinea i principi etici della dottrina teosofica.

Nato nel Northulberland nel 1854, Charles Webster Leadbeater abbandona la Chiesa Anglicana, di cui è sacerdote, per seguire le attività della Società Teosofica.
Trasferitosi ad Adyar, in India, all’inizio del Novecento, sviluppa la sua attività insieme ad Annie Besant, viaggiando in tutto il mondo per diffondere gli insegnamenti teosofici. Nominato vescovo della “Chiesa cattolica liberale”, una piccola chiesa riformata con un migliaio di fedeli a Sidney, nel 1923, rientra definitivamente in Australia, dove muore nel 1934.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You can add images to your comment by clicking here.