Guillaime Postel
Chiave delle cose nascoste

14,00 €

Apparsa postuma nel 1646, la Chiave delle cose nascoste è emblematica della produzione mistico-esoterica posteliana. L’opera ha lasciato tracce incancellabili nell’evoluzione della cultura filosofica mondiale.

Frutto finale dell’eclettismo dell’autore, intrisa di influenze ebraiche, da Zohar a Sefer Yetzirah, di cui Postel fu peraltro il primo traduttore in lingua latina, l’opera riassume la filosofia dell’irrazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You can add images to your comment by clicking here.