Pantaleone Daniele Locane
Qualità e tecnica alberghiera

24,50 €

pagine 462

“Anche adottando metodi e parole dall’apparente freddezza quali standard, specifiche tecniche e processi operativi, le organizzazioni possono mantenere e ravvivare il calore dell’accoglienza e dell’ospitalità”
“La qualità di un hotel si esprime nell’insieme di numerosi elementi materiali e immateriali, amalgama complessa di cui l’albergatore è maestro alchimista”
“Il valore di un albergo è dato dalla somma di numerosi e specifici elementi, motivo e risultato delle attese del pubblico: maggiore è la categoria e maggiori sono le richieste e le aspettative del cliente.
Alcuni di questi aspetti sono comuni a tutti, dalla piccola locanda ad una stella fino all’albergo esclusivo di grandi dimensioni, mentre altri si aggiungono all’aumentare delle promesse al pubblico: la qualità dell’ospitare riserva diverse e sempre maggiori sfaccettature. È un po’ come un diamante, il cui valore non dipende solo dalle dimensioni o dalla purezza, ma anche dallo slancio nella fattura e dal risultato del suo taglio. Gli alberghi, così come i diamanti, possono assumere una forma ricca e accurata e diventare, per l’ospite, luminosi, brillanti, e preziosi”

Pantaleone Daniele Locane ha collaborato con tour operator, network di agenzie e gruppi alberghieri, dedicando particolare attenzione agli aspetti qualitativi della ricettività e della loro comunicazione al pubblico; insegna Marketing del turismo presso l’Università di Torino, Facoltà di Economia. Con Edizioni Marco Valerio ha pubblicato: “Marketing e Yield management turistico e alberghiero”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You can add images to your comment by clicking here.