Raffaele Palma
Mal oscuro e umor nero
saggio sulla vita di qua e la voglia dell’aldilà

6,00 €

pagine 144

Raffaele Palma riesce pure questa volta a rendere l’humour “un’arte e una sorta di filosofia” da applicare a ogni situazione della vita di noi mortali, anche quando il pensiero dominante può essere proprio il mal oscuro. Nell’altro testo Cavalcando la notte l’autore aveva esaminato i comportamenti umani, snocciolando piacevolmente alcuni suggerimenti di bon ton, quello stile che non dovrebbe mai mancare nel rapporto con gli altri per renderne più lievi gli inevitabili inconvenienti. In questo libro Raffaele Palma sottolinea, con ineffabile ironia, non soltanto le regole del savoir vivre, ma finanche quelle del meilleur mourir, ovviamente se è il caso e solo con extrema ratio.

Raffaele Palma è autore di numerosi saggi sull’essere umano, scritti sempre con una vena di dissacrante ironia. Vive (almeno così gli fanno credere) nel cuore pulsante di Torino a ridosso di un’arteria principale. Pessimo omicida, ha attraversato il pensiero suicida senza riuscire a collassare il caos che sta intorno a lui. Così è nato questo testo. Ma non deprimetevi: c’è di peggio nella vita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You can add images to your comment by clicking here.