C. W. Leadbeater – A. Besant
Uomo, origini ed evoluzione
L’uomo donde viene e dove va

24,00 €

€ 24.00


Il Carrello è vuoto (0)


pagine 510

Noto con il titolo della prima traduzione italiana, L’uomo donde viene e dove va, il saggio dei due successori di H. P. Blavatsky affronta in modo organico la teoria dell’evoluzione delle razze umane succedutesi nel tempo, in una prospettiva mistica e prettamente teosofica.

Nato nel Northulberland nel 1854, Charles Webster Leadbeater abbandona la Chiesa Anglicana, di cui è sacerdote, per seguire le attività della Società Teosofica. Trasferitosi ad Adyar, in India, all’inizio del Novecento, sviluppa la sua attività insieme ad Annie Besant, viaggiando in tutto il mondo per diffondere gli insegnamenti teosofici.

Nata a Londra da famiglia irlandese nel 1875, Annie Besant dedica i primi anni della maturità all’impegno politico e femminista. L’incontro con H. P. Blavatsky, nel 1889 rappresenta il momento di svolta della sua vita. Impegnatasi nella Società Teosofica, ne assumerà la guida, trasferendosi definitivamente in India, dove parteciperà alla lotta per la liberazione dal dominio inglese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You can add images to your comment by clicking here.