Tiziano Fratus
Le bocche di legno
Guida arborea del Piemonte

24,00 €

ATTENZIONE, VOLUME IN ESAURIMENTO
ULTIME COPIE DISPONIBILI – NON SONO PREVISTE RISTAMPE

Dall’autore di Homo Radix, la guida degli alberi del Piemonte. Un libro per i ragazzi delle scuole, per gli appassionati, per le famiglie.

«La nostra vita e l’universo sono pieni di cose meravigliose e dipende da noi cercarle, trovarle e gustarle», così scriveva Mario Rigoni Stern nell’introduzione a un suo libro per gli studenti della scuola italiana. Oltre al patrimonio artistico e culturale l’Italia presenta un notevole patrimonio arboreo e animale, fra i più ricchi del pianeta, grazie alla sua conformazione geografica e alla grande varietà di paesaggi e climi. E l’industrioso Piemonte, nonostante la sua storia di coltivazioni, di industria, di artigianato è una delle regioni più ricche, più interessanti da un punto di vista naturalistico, un territorio di cui l’8,3% è occupato da parchi, riserve, aree verdi.

Tiziano Fratus, già autore di Homo Radix. Appunti per un cercatore di alberi, costruisce questa guida arborea, un volume agile che presenta trentaquattro itinerari urbani e extraurbani alla ricerca di alberi monumentali, alberi secolari e alberi notevoli, percorsi che giovani e meno giovani possono percorrere in solitaria o in compagnia, con la scuola o con la famiglia. Agli itinerari si affianca un ricco apparato fotografico e materiali in appendice.

Le bocche di legno è un invito personale alla bellezza, al contatto con la natura, alla scoperta degli alberi che popolano Torino e il Piemonte.

Itinerari

INTRODUZIONE
Lo spirito naturale del cercatore di alberi

TORINO
Torino città di platani, tigli, ippocastani e bagolari
ITINERARIO UNO
Parco del Valentino

ITINERARIO DUE
Giardini Reali

ITINERARIO TRE
Parco della Tesoriera

ITINERARIO QUATTRO
Parco di Villa Genero

ITINERARIO CINQUE
Parco Rignon

ITINERARIO SEI
Parco Millefonti

ITINERARIO SETTE
Platano spartitraffico e Cimitero Monumentale

ITINERARIO OTTO
Parco della Rimembranza

PROVINCIA DI TORINO

ITINERARIO NOVE
Le colline torinesi: Casalborgone, Pecetto, Chieri

ITINERARIO DIECI
I tour provinciale: Rivoli, Trana, Giaveno, Avigliana, S Antonino di Susa, Chianocco e Foresto, Moncenisio

ITINERARIO UNDICI
II tour provinciale: Montalenghe, Santena, San Salvà, Orbassano, Stupinigi, San Giacomo, Frossasco, Pinerolo, Cavour

ITINERARIO DODICI
Parco di Villa Casana a Ivrea

ITINERARIO TREDICI
Giardino e parco del Castello di Agliè

ITINERARIO QUATTORDICI
I monumenti di Campiglione Fenile

ITINERARIO QUINDICI
Val Pellice: Torre Pellice e Angrogna

ITINERARIO SEDICI
Val Chisone: Porte, Miradolo, San Germano Chisone, Perosa Argentina

ITINERARIO DICIASSETTE
La selva di Chambons

ITINERARIO DICIOTTO
Parco di Villa Il Torrione a Pinerolo

ALESSANDRIA E PROVINCIA

ITINERARIO DICIANNOVE
I tour alessandrino: Alessandria, Tortona, Ova, Monleale, Montemarzino, Avolasca

ITINERARIO VENTI
II tour alessandrino: Novi Ligure, Tassarolo, Arquata Scrivia, Rigoroso, Marcarolo

ASTI E PROVINCIA

ITINERARIO VENTUNO
I gioielli verdi di Asti

ITINERARIO VENTIDUE
Colline astigiane: Rocchetta Tanaro, Val Sarmassa, Casorzo

BIELLA E PROVINCIA

ITINERARIO VENTITRÈ
Biella

ITINERARIO VENTIQUATTRO
Parco Burcina a Pollone

ITINERARIO VENTICINQUE
Tour collinare biellese: Oropa, Pettinengo, Bioglio

CUNEO E PROVINCIA

ITINERARIO VENTISEI
Parco del Castello di Racconigi

ITINERARIO VENTISETTE
I tour cuneese: Cavallermaggiore, Savigliano, Castelletto Stura, Cuneo, Busca, Melle, Manta, Saluzzo

ITINERARIO VENTOTTO
II tour cuneese: Bergemolo, Pietraporzio, Bosco dell’Alevè

ITINERARIO VENTINOVE
Sommariva Bosco, Monteu Roero, Grinzane Cavour, La Morra, Dogliani, Cherasco

ITINERARIO TRENTA
IV tour cuneese: Valdieri, Entracque, Roccavione, Palanfrè, Chiusa di Pesio, Tetti Baudinet, Valcasotto

NOVARA E PROVINCIA

ITINERARIO TRENTUNO
Casalbeltrame, Novara, Borgomanero, Gozzano, Orta, Vacciago, Miasino, Varallo Pombia

ITINERARIO TRENTADUE
Meina, Arona e la sponda novarese del lago Maggiore

VERBANIA E PROVINCIA

ITINERARIO TRENTATRÈ
Stresa

ITINERARIO TRENTAQUATTRO
Giardino botanico dell’Isola Madre

ITINERARIO TRENTACINQUE
Le ville botaniche di Baveno e Verbania Pallanza

ITINERARIO TRENTASEI
I tour verbano: Cannero, Oggebbio, Ghiffa, Bèe, Verbania, Cavandone, Mergozzo

ITINERARIO TRENTASETTE
II tour verbano: Cimamulera, Crodo, Baceno, Alpe Devero, Macugnaga

ITINERARIO TRENTOTTO
Sacri monti di Ghiffa e Domodossola

VERCELLI E PROVINCIA

ITINERARIO TRENTANOVE
Vercelli

ITINERARIO QUARANTA
Le risaie di Livorno Ferraris e il Bosco delle Sorti della Partecipanza a Trino

SUITE
Canto delle bocche di legno Ovvero il sussurro di un bosco durante la tempesta

APPENDICI

APPENDICE N°1
Elenco degli alberi monumentali in Piemonte redatto dal Corpo Forestale dello Stato

APPENDICE N°2
Importanza della Legge Regionale 22 del 1983

APPENDICE N°3
Elenco dei parchi e delle riserve in Piemonte

APPENDICE N°4
Il Libro nazionale Boschi da Seme

APPENDICE N°5
Giardini e parchi nel biellese

APPENDICE N°6
I boschi di castagni secolari di Montà e il Cedro delle Langhe a La Morra

APPENDICE N°7
Parchi pubblici a Novara e Varallo Pombia

APPENDICE N°8
Gli eucalipti in Piemonte

APPENDICE N° 9
Bibliografia
Ringraziamenti
Indice dei nomi e dei titoli

Lascia un commento