José Omar Larios Valencia
La Madonna di Guadalupe

10,00 €

€ 10.00


Il Carrello è vuoto (0)


La Morenita: icona d’inculturazione e Missione

Papa Francesco e la Madonna di Guadalupe

«L’apparizione dell’immagine di Nostra Signora di Guadalupe sulla ‘tilma’ [mantello] di San Juan Diego fu un segno profetico di un abbraccio, l’abbraccio di Maria a tutti. Il suo volto era quello di una donna meticcia e le sue vesti erano ricche di simboli della cultura indigena.

Seguendo l’esempio di Gesù, Maria sta accanto ai suoi figli, accompagna come madre premurosa il loro cammino, condivide le gioie e le speranze, le sofferenze e le angosce del Popolo di Dio, del quale sono chiamati a far parte tutti i popoli della terra. Il Signore vi benedica e la Vergine vi accompagni».

Papa Francesco

Don Omar Josè Larios Valencia, attraverso quest’opera, presenta ai lettori italiani la storia meravigliosa della Madonna di Guadalupe, descrivendo in modo accurato il contesto della conquista del Messico, per giungere all’avvenimento del dicembre 1531 (a solo dieci anni di distanza dalla caduta dell’impero di Tenochtitlán, la capitale Azteca). Egli ci prende per mano spiegando, passo dopo passo, l’evento e il suo significato, ricco di simbolismo per la cultura náhuatl e in perfetta relazione con il mondo cristiano.

L’abbondante documentazione è di prima mano, con fonti e studi autorevoli, esponendo in forma semplice e agile tutti i particolari. Oltre all’avvenimento ci presenta alcuni fatti sorprendenti attorno all’immagine di Guadalupe che si sono manifestati in diversi momenti, e taluni studi scientifici realizzati che aprono il cammino ad ulteriori approfondimenti. La sua opera culmina con un piccolo vocabolario utile per chi è lontano dalla cultura e dall’ambiente nel quale si sviluppò l’avvenimento guadalupano.

Quest’opera di don Larios non solo ci aiuta a conoscere i fatti ma, cosa ancora più importante, ci guida a comprenderne il significato.

Capiamo così come il Vangelo possa essere trasmesso genuinamente attraverso il linguaggio e i simboli culturali di un popolo.

La Morenita di Guadalupe è icona d’inculturazione e missione perché:

  • Mostra un grande e sincero amore per gli indigeni fino a identificarsi con essi
  • Accoglie quanto c’era di buono, di giusto, di saggio nella cultura azteca
  • Si adatta alla cultura azteca, purificando gli aspetti deformati dal peccato
  • Perfeziona quanto c’era di buono nella cultura azteca con il messaggio cristiano
  • Giunge ad una sintesi armoniosa tra cultura azteca e messaggio evangelico

L’evento Guadalupano nel suo insieme (cioè messaggio, immagine di Maria, Nican Mopohua, tempio, Juan Diego, devozione del popolo) è un modello di teologia india perfettamente riuscito, che oggi continua ad agire nella vita cristiana del popolo di Dio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You can add images to your comment by clicking here.