Le foto nel cassetto
Volvera 1943-1946
a cura di Attilio Vittorio Beltramino

12,00 €

€ 12.00


Il Carrello è vuoto (0)


Proprio perché i tedeschi ci dominavano insieme ai fascisti, sono nati i “partigiani”. Loro li chiamavano “ribelli” perché non avevano ubbidito agli ordini invece noi li chiamavamo partigiani.

Ida Beltramino

È importante conoscere anche queste realtà storiche, anche i nostri errori (e ce ne furono) perché, attraverso questa conoscenza, ci si arricchisce e si impara a distinguere ciò che vi è di bene e ciò che non va nelle cose.

I giovani di oggi sono chiamati a riscoprire loro stessi quei valori ed ad agire in coscienza.

Piero Novarese e Adolfo Caliuni

Il nostro popolo nel suo complesso senza fanatismi irrazionali, senza viltà e servilismo, senza spirito di vendetta, con la dignità di chi ama e rispetta la famiglia e il lavoro ed ha una coscienza cristiana ereditata dagli avi ha potuto superare un tremendo periodo della storia senza traumi irreparabili.

Don Amilcare Merlo

Ah, io in casa ho un album completo di fotografie dei “ragazzi”… quattro mesi in casa: si è rischiato tutto! Non ci dovevamo impaurire, se no non avremmo potuto tenere tutta questa gente e fare questa cosa: l’abbiamo fatto per un ideale e non dimenticherò mai!

Renata Novarese

Attilio Vittorio Beltramino è nato a Volvera (TO) il 22 gennaio 1951. Da oltre 40 anni partecipa attivamente a gruppi e associazioni volontariato che promuovono iniziative in campo politico, culturale e sociale. È stato consigliere comunale, vicesindaco (1995–2004) e sindaco (1985–1988 e 2004–2014) del Comune di Volvera.

Dal 1974 si  dedica alla ricerca delle tradizioni e della storia del suo paese che ha “raccontato” con articoli, opuscoli, mostre, manifestazioni ed eventi.

Ha creato la “Rievocazione storica della battaglia della Marsaglia” (giunta alla XIX edizione); curato la partecipazione del Comune di Volvera al circuito “Città d’arte a porte aperte” della Provincia di Torino e il riordino dell’Archivio storico del Comune; istituito il “Centro di documentazione e ricerca”; realizzato i lavori di recupero e valorizzazione della Chiesa di San Giovanni del cimitero.

Attualmente è presidente della Sezione ANPI “Piero e Renata Novarese” di Volvera.

VDPINER04102015_11

Eco del chisone del 4 novembre 2015

One thought on “Le foto nel cassetto
Volvera 1943-1946
a cura di Attilio Vittorio Beltramino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You can add images to your comment by clicking here.