Pietro Salvati
Nelle alte vie
racconto

8,00 €

€ 8,00


Il Carrello è vuoto (0)


Con un saggio introduttivo di Valerio Agliotti

La vita di un uomo, un sacerdote; la certezza e il dubbio di una vocazione; il sentiero che, dai cancelli chiusi di un seminario, conduce alle porte di una chiesa aperta fino a tarda notte.

Don Gabriele è un uomo che domanda, che cerca risposte: fin da quando, non ancora sacerdote, evade dal seminario per fare esperienza concreta di quel Male astrattamente definito – e temuto – fra le mura sicure della propria cella. In una Torino notturna, avvolta dalle tenebre e dalle luci sgargianti dei locali, don Gabriele compie il suo personale pellegrinaggio ai margini del Male: un nightclub, i marciapiedi dove sostano le prostitute, un cinema per adulti. Senza mai prendervi attivamente parte.

Pietro Salvati è lo pseudonimo dietro il quale si nasconde l’Autore, saggista già noto ai lettori, ricercatore attento di quello “spiraglio verso il regno dell’invisibile, di quella chiesa che abita, prima di ogni altro luogo, il cuore dell’uomo”, quel sentimento religioso puro del quale parlava Immanuel Kant.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You can add images to your comment by clicking here.