AA.VV.
Sheol
Tra la perduta gente…
ventisette poeti di fronte alla guerra

6,00 €

€ 6.00


Il Carrello è vuoto (0)


A cura di GianCarlo Pagliasso

pagine 88

L’inferno ha molti nomi, ma un unico aspetto: quello della follia. Scrive, fra gli altri, Alejandra Tortorelli: Ancora una volta rieccoci al centro / quando l’unica cosa che sembra funzionare / è l’estrema opposizione: / Bianco e Nero. Il Bene e il Male. / Nessuno ascolta chi sta al centro. Non ci sono bandiere giuste. Non quelle che sventolarono e sventoleranno sui palazzi di Baghdad; e neppure quelle ammantate dei colori dell’iride. No flag.

Hanno scritto:
Adriano Accattino, Ammiel Alcalay, Marta Bermudez, Roberto Bertoldo, Peter Carravetta, Alessandro Carrera, Luisella Carretta, Francisco Castaño, Vittorino Curci, Cesare Cuscianna, Alfredo de Palchi, Monica Ferretti, Bruno Gulli, Anahì Lazzaroni, Paolo Lezziero, Cristoforo Magistro, Maria Mazziotti Gillan, Antonio Miredi, Camillo Pennati, Adeodato Piazza Niccolai, Giulia Puma, Giose Rimanelli, Cesare Ruffato, Raffaele Sciacoviello, Victoria Surliuga, Alejandra Tortorelli, Merja Virolainen

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You can add images to your comment by clicking here.