Marco Civra
I programmi della scuola elementare dall’Unità d’Italia al 2000
Analizzati e commentati

30,00 €

pagine 584

Il linguaggio legislativo, come quello politico, contiene al suo interno tutti gli elementi rivelatori degli orientamenti e degli intendimenti dell’emissario.
In questa ricerca, attraverso l’analisi storica, l’autore rivela come sia possibile anticipare gli sviluppi, i successi e i fallimenti delle riforme scolastiche a partire dallo studio attento degli atti della pubblica amministrazione.
Peraltro, la pubblicazione integrale dei programmi scolastici dall’Unità d’Italia, rappresenta in se stessa un documento di riferimento utile per gli studiosi della storia della scuola.

Marco Civra, giornalista, è stato consulente della Presidenza del Consiglio dei Ministri e capo ufficio stampa del Ministro per le Politiche comunitarie.
Da anni studia il linguaggio della comunicazione politica e legislativa. Ha pubblicato Le veline in vetrina in Miti, consumi e sogni (1998), Il “quinto” Vangelo e gli scritti apocrifi attribuiti a Tomaso (2001).

Lascia un commento