Lev Tolstoj
Il Regno di Dio è in voi
ovvero il Cristianesimo dato non come una dottrina mistica, ma come una morale nuova

19,00 €

pagine 360

Il Regno di Dio è in voi fu pubblicato per la prima volta nella nostra lingua nel 1894. Quanto Tolstoj tenesse a questa sua opera, messa all’indice e raramente citata nelle bibliografie ufficiali, è testimoniato dallo stesso autore. Il Regno di Dio è in voi rivela il dilemma di un testimone d’eccezione della crisi irreversibile di un regime che, di lì a pochi anni, avrebbe dato origine a una delle più grandi rivoluzioni della storia moderna.
Nell’opera di Tolstoj ci sono la crisi del cristianesimo e l’annuncio del modernismo, i segni imminenti della trasformazione del socialismo in bolscevismo, echi di anarchismo, ma soprattutto la speranza di un mondo diverso. Migliore, sperabilmente.

Lev Tolstoj nasce in Russia nel 1828 da un’antica famiglia nobile. Dopo gli studi universitari intraprende la carriera militare. Dall’esperienza nel conflitto contro la Turchia nascono i Racconti di Sebastopoli, e, nel 1869, il suo capolavoro, Guerra e pace. Dopo il suo maggiore successo letterario, Anna Karenina, segue una profonda crisi spirituale, di cui Il Regno di Dio è in voi rappresenta la sintesi più intensa e il punto di maggior lontananza dall’ortodossia religiosa ufficiale. Oppresso da una serie di tragedie familiari, muore nel 1910.

Lascia un commento