PAROLE

FRASI (In blu le parole cliccabili)

PRATICA

1

I consigli facili da mettere in pratica sono i più utili (Luc de Vaurenargues)

2

Il comunismo per me è per un terzo pratica e per due terzi spiegazione. (Will Rogers)

3

La timidezza fonte inesauribile di disgrazie nella vita pratica, è la causa diretta, anzi unica, di ogni ricchezza interiore (Emile M. Cioran)

4

Trai vantaggio dai consigli che un saggio mette egli stesso in pratica (Hazrat Ali)

5

con i saggi e saggio diventerai, chi pratica gli stolti ne subirà danno. (Salomone)

PRÀTICALA

1

Attieniti alla disciplina, non lasciarla, pràticala, perché essa è la tua vita. (Salomone)

PRATICANO

1

Più si praticano gli uomini, più si amano i cani. (Frate indovino)

PRATICO

1

Ormai per sicurezza pratico solo il sesso orale. Ne parlo e basta (Andreas Schon)

PRECEDE

1

Essere importuno è proprio dello stolto. L'uomo accorto avverte se è accetto o se infastidisce: sa scomparire nell'istante che precede quello in cui sarebbe di troppo.

2

Nelle mie storie d'amore una volta il rimorso veniva dopo, adesso mi precede (Ennio Flaiano)

PRECEDENTI

1

Non si può mai sapere che cosa si deve volere perché si vive una vita soltanto e non si può confrontarla con le proprie vite precedenti, correggerla nelle vite future. (M.Kundera)

PRECEDENZA

1

Poiché i criteri morali hanno la precedenza sull'interesse personale, vari politici e vari imprenditori hanno trasformato l'interesse personale in un criterio morale (Anonimo)

PRECEDUTO

1

Ogni bambino che viene al mondo è più bello di quello che l'ha preceduto (Charles Dickens)

PRECIPITATO

1

Fa parte delle imperfezioni e delle rinunce della vita umana il fatto che la nostra infanzia debba diventarci estranea e cadere nell'oblio, come un tesoro sfuggito a mani che giocavano, e precipitato in un pozzo profondo (Hermann Hesse)

PRECISIONE

1

Come uno scienziato trarrà meraviglie dalle varie applicazioni delle leggi della natura, così un uomo che applica con precisione scientifica le leggi dell'amore potrà fare miracoli ancora più grandi.

PRECOCE

1

La giustizia non è ardore giovanile e decisione energica e impetuosa: giustizia è malinconia (Thomas Mann in Disordine e dolore precoce)

PRECONCETTI

1

C'è gente che non è mai giunta ai concetti, perché è rimasta ferma ai preconcetti, come non è mai giunta al giudizio, restando nel pregiudizio (Gigi Picetti)

2

Preso nel suo complesso, il mondo è un mostro pieno di pregiudizi, affardellato di preconcetti, corrotto dalle cosiddette virtù; esso è un puritano e un fatuo. Il segreto della vita è l'arte di sfidarlo. Sfidare il mondo - ecco quale dovrebbe essere il nostro scopo, invece di vivere per accondiscere alle sue pretese, come facciamo per lo più.

PREDA

1

Diceva un foglio bianco come la neve: "Sono stato creato puro, e voglio rimanere così per sempre. Preferirei essere bruciato e finire in cenere che essere preda delle tenebre e venir toccato da ciò che è impuro". Una boccetta di inchiostro sentì ciò che il foglio diceva, e rise nel suo cuore scuro, ma non osò mai avvicinarsi. Sentirono le matite multicolori, ma anch'esse non gli si accostarono mai. E il foglio bianco come la neve rimase puro e casto per sempre - puro e casto - ma vuoto (Kahlil Gibran)

2

E' meglio abbassarsi con gli umili che spartire la preda con i superbi. (Salomone)

3

L'empio è preda delle sue iniquità, è catturato con le funi del suo peccato. (Salomone)

PREDATORI

1

Il criminale è una persona con istinti predatori che non ha il capitale sufficiente per fondare una società (Howard Scott)

PREDICA

1

Colui che predica la morale limita di solito le sue funzioni a quelle d'un trombettiere di reggimento, che dopo aver sonata la carica e fatto molto rumore, si crede dispensato di pagare di persona (Lemelse)

PREDICANO

1

Que' prudenti che s'adombrano delle virtù come de' vizi, predicano sempre che la perfezione sta nel mezzo; e il mezzo lo fissan giusto in quel punto dov'essi sono arrivati, e ci stanno comodi (Alessandro Manzoni)

PREDIZIONE

1

Una predizione vale venti spiegazioni (K. Brecher)

PREDOMINANTE

1

L'ideologia predominante dei giovani è quella dello stare insieme agli altri giovani, o, che è lo stesso, dello stare lontano dai vecchi (Luciano de Crescenzo)

PREFERIBILE

1

E' preferibile non fare un'azione che non va fatta, perché dopo ci si pente. Ciò che va fatto e meglio farlo bene, perché non ci si pente (Buddha)

2

La peggior democrazia è preferibile alla migliore delle dittature (Ruy Barbosa)

3

Rispetto all'esistenza di un uomo che viva cento anni senza prendere in considerazione la legge suprema, è preferibile un solo giorno di vita di colui che invece la rispetta (Buddha)

PREFERIREI

1

Diceva un foglio bianco come la neve: "Sono stato creato puro, e voglio rimanere così per sempre. Preferirei essere bruciato e finire in cenere che essere preda delle tenebre e venir toccato da ciò che è impuro". Una boccetta di inchiostro sentì ciò che il foglio diceva, e rise nel suo cuore scuro, ma non osò mai avvicinarsi. Sentirono le matite multicolori, ma anch'esse non gli si accostarono mai. E il foglio bianco come la neve rimase puro e casto per sempre - puro e casto - ma vuoto (Kahlil Gibran)

2

Preferirei aver del sangue sulle mani piuttosto che dell'acqua come Ponzio Pilato (Graham Greene)

PREFERISCANO

1

Che gli uomini preferiscano le bionde è dovuto al fatto che, apparentemente, capelli chiari, carnagione delicata ed espressione infantile rappresentano l'apice di una fragilità che ogni uomo desidera violare (Alexander King)

PREFERISCE

1

Non è un genio, ma preferisce passare per imbecille che per mediocre (Roberto Gervaso)

PREFERISCI

1

Abramo: Oh Dio amoroso, vuoi che sgozzi qualche mio figlioletto per mostrarti la mia fede? Preferisci quel delinquente di Caino o quel ruffiano di Abele? (Anonimo)

PREFERISCO

1

Bambini? Preferisco cominciarne cento, che finirne uno (Paolina Bonaparte)

2

Dal momento che gli amici si trovano nelle avversità preferisco non avere amici. (Roberto Gervaso)

3

Del paradiso preferisco il clima, dell'inferno la compagnia (anonimo)

4

Il Paradiso lo preferisco per il clima, l'Inferno per la compagnia (Mark Twain)

5

Io preferisco la verità dannosa all'errore utile. Una verità dannosa è utile, perché può essere dannosa solo a momenti e poi conduce ad altre verità, che devono diventare più utili, sempre più utili. Viceversa un errore utile è dannoso, poiché può essere utile solo per un momento e induce in altri errori, che diventano sempre più dannosi (Wolfgang Goethe)

PREFERISCONO

1

Certe ragazze preferiscono essere belle piuttosto che intelligenti. Non hanno tutti i torti: moltissimi ragazzi hanno la vista piu sviluppata del cervello (Bill Laurence)

2

Le donne preferiscono non capire nulla piuttosto che avere torto (Anonimo)

PREFERITE

1

Se picchiate una donna con un fiore, preferite una rosa. Per via delle spine...(Henri de Régnier)

PREGA

1

Per ogni gatto che ride c'è almeno un topo che prega (Anonimo)

PREGHIERA

1

Chi volge altrove l'orecchio per non ascoltare la legge, anche la sua preghiera è in abominio. (Salomone)

2

Oh Signore (se c'è un Signore), salvate la mia anima (se ho un anima) (Joseph Ernest Renan, "Preghiera di uno scettico")

PREGHIERE

1

Di sincero, nelle nostre preghiere, c'è solo il desiderio d'esser al più presto esauditi.

PREGIATO

1

Argento pregiato è la lingua del giusto, il cuore degli empi vale ben poco. (Salomone)

PREGIO

1

Un buon sigaro e una bella donna risolvono completamente il problema dell'esistenza, almeno per un po'. Il sigaro ha il pregio aggiuntivo di consumarsi in silenzio: non parla e finisce nel nulla (Anonimo)

PREGIUDIZI

1

I pregiudizi occupano una parte dello spirito e infettano tutta la parte restante (Nicolas de Malebranche)

2

I più pericolosi dei nostri pregiudizi regnano in noi, entro noi stessi. Dissiparli è genialità (Hugo von Holmannsthal)

3

I viaggi danno una grande apertura mentale: si esce dal cerchio dei pregiudizi del proprio Paese e non si è disposti a farsi carico di quelli stranieri (Charles de Montesquieu)

4

Preso nel suo complesso, il mondo è un mostro pieno di pregiudizi, affardellato di preconcetti, corrotto dalle cosiddette virtù; esso è un puritano e un fatuo. Il segreto della vita è l'arte di sfidarlo. Sfidare il mondo - ecco quale dovrebbe essere il nostro scopo, invece di vivere per accondiscere alle sue pretese, come facciamo per lo più.

PREGIUDIZIO

1

C'è gente che non è mai giunta ai concetti, perché è rimasta ferma ai preconcetti, come non è mai giunta al giudizio, restando nel pregiudizio (Gigi Picetti)

2

E' un giusto giudizio dei dotti che gli uomini di tutti i tempi abbiano creduto che cosa sia bene e male, degno di lode e di biasimo. Ma è un pregiudizio dei dotti che noi adesso lo sappiamo meglio di qualsiasi altro tempo (Friedrich W. Nietzsche)

3

Quel pregiudizio piuttosto ridicolo che al tempo di Madame de Sèvignè era chiamato onore, e che consiste soprattutto nel sacrificare la vita al servizio del padrone di cui si è nati sudditi (Stendhal)

PREME

1

L'uomo, fin che sta in questo mondo, è un infermo che si trova su un letto scomodo più o meno, e vede intorno a altri letti, ben rifatti al di fuori, piani, a livello: e si figura che ci si deve star benone. Ma se gli riesce di cambiare, appena stà accomodato nel nuovo, comincia, pigiando, a sentire, qui una lisca che lo punge, un bernoccolo che lo preme: siamo insomma, a un di presso, alla storia di prima (Alessandro Manzoni)

PREMESSE

1

La vita è l'arte di trarre conclusioni sufficienti da premesse insufficienti (Samuel Butler)

2

Premesse negative portano a risultati positivi. Premesse positive portano a risultati negativi .

PREMIA

1

Sfortunatamente, la vita non premia i buoni tentativi ma solo quelli riusciti (Anonimo)

PREMIO

1

L'uomo il meglio di quando è stimolato dalla speranza d'un premio, dalla paura dell'insuccesso e dalla luce di una stella.

PRENCIPIA

1

Ogni nostra cognizione prencipia da sentimenti. (Leonardo da Vinci)

PRENDE

1

L'ammirazione prende a volte un telescopio per guardare le cose della terra, ma non per questo le trasforma in astri (Jules Barbey D'Aurevilly)

2

La libertà non è una cosa che si possa dare; la libertà, uno se la prende, e ciascuno è libero quanto vuole esserlo (James Mark Baldwin)

3

La ruota che cigola più forte è quella che si prende l'unta (anonimo)

4

Un consulente è una persona che prende in prestito il tuo orologio, ti dice che ora è, si mette in tasca l'orologio e ti manda il conto (Anonimo)

PRENDERE

1

La gloria è un veleno che bisogna prendere a piccole dosi (Honoré de Balzac)

2

La sofferenza è una specie di bisogno dell'organismo di prendere coscienza di uno stato nuovo. (Proust)

3

Meglio dare che prendere. Ma a volte può esserci più umiltà nel ricevere che nel donare (Soeren Kierkegnard)

4

Non possiamo sapere cosa ci potrà accadere nello strano intreccio della vita. Noi però possiamo decidere cosa deve accadere dentro di noi, come possiamo affrontare le cose, e quale decisione prendere, e in fin dei conti è ciò che veramente conta (J. F. Newton)

5

Non sposarti per denaro; lo puoi prendere in prestito per meno.

6

Rispetto all'esistenza di un uomo che viva cento anni senza prendere in considerazione la legge suprema, è preferibile un solo giorno di vita di colui che invece la rispetta (Buddha)

7

Un ladro incontra un collega e gli dice: "Andiamo a prendere un caffè?". E l'altro: "A chi?" (Groucho (Dylan Dog))

PRENDI

1

Quando prendi calci in culo, vuol dire che stai davanti a tutti.

PRENDONO

1

Non riesco a sopportare quelli che non prendono seriamente il cibo (Oscar Wilde)

2

Quelli che prendono in prestito i tuoi libri - questi mutilatori di collezioni, distruttori della simmetria degli scaffali, e creatori di volumi spaiati (Charles Lamb)

PREOCCUPA

1

Chi si preoccupa inquina d'ansia le sue attività attuali (Laurence J. Peter)

2

Il minimo dolore del nostro dito mignolo ci preoccupa e ci turba molto di più del massacro di milioni dei nostri simili (William Hazlitt)

PREOCCUPARE

1

Se sei di buon umore non ti preoccupare, ti passerà .

PREOCCUPARTI

1

Non preoccuparti del fatto che la gente non ti conosce, preoccupati del fatto che forse non meriti di essere conosciuto (Confucio)

2

Non preoccuparti del risultato finale. Ricordati che la vera soddisfazione viene dal lavoro stesso, non dal risultato finale. Ricordati quello che sei, e non scendere a compromessi mai (Anonimo)

PREOCCUPATI

1

Non preoccuparti del fatto che la gente non ti conosce, preoccupati del fatto che forse non meriti di essere conosciuto (Confucio)

PREOCCUPI

1

FILOSOFIA DI LALATTA. Se il tuo problema si può risolvere, perché ti preoccupi? Se invece non si può risolvere, perché ti preoccupi? (Anonimo)

PREPARANO

1

Ci sono persone che non vivono la vita presente, ma si preparano con grande zelo come se dovessero vivere una qualche altra vita e non quella che vivono: e intanto il tempo si consuma e fugge via (Antifonte)

PREPARARE

1

Preparare la guerra è l'unico modo per mantenere la pace (George Washington)

PREPARARSI

1

Chi comincia ad amare deve prepararsi a soffrire (Chevalier de Méré)

PREPARATI

1

Ci si aspetta di tutto, ma non si è mai preparati a nulla (M.Swetchine)

PREPOSTA

1

Le cause di ogni avvenimento assomigliano alle dune del mare: una è preposta sempre all'altra, e l'ultimo "perché", presso il quale si potrebbe riposare, sta nell'infinito (Thomas Mann)

PREPOTENZA

1

Bisogna spegnere la prepotenza più che un incendio. (Eraclito)

PRESA

1

Il capo del governo inglese non dice mai una cosa vera senza l'intenzione che sia presa per una menzogna; non dice mai una cosa falsa, se non con lo scopo che sia presa per la verità (Jonathan Swift)

2

L'esercizio fisico, anche quando è imposto, non fa nessun male al corpo, ma la conoscenza acquisita per forza non ha presa sulla mente (Platone)

PRESAGIO

1

Il fumare lo aiutava molto davanti alle donne, a cui il fumo piace, anche perché lo ritengono, e magari con ragione, un gradevole presagio dell'arrosto. (Carlo Emilio Gadda)

PRESCRITTA

1

La libertà non sta nello scegliere tra bianco e nero, ma nel sottrarsi a questa scelta prescritta. (Theodor W.Adorno)

PRESCRIVERE

1

Il medico saggio deve essere esperto tanto per prescrivere un rimedio quanto per non prescrivere nulla (Baltasar Graciàn)

PRESCRIVEREI

1

Uno dei sintomi dell'arrivo di un esaurimento nervoso è la convinzione che il proprio lavoro sia tremendamente imponente. Se fossi un medico, prescriverei una vacanza a tutti i pazienti che considerano importante il loro lavoro (Bertrand Russell)

PRESE

1

E' curioso a vedere che quasi tutti gli uomini che valgono molto hanno le maniere semplici; e che quasi sempre le maniere semplici sono prese per indizio di poco valore (Giacomo Leepardi)

2

Il cannibale prese una cotta e se la mangiò (Anonimo)

3

Lui era così incauto che le toglieva via ad ogni passo le pietre dalla strada. Così si prese un calcio (Karl Kraus)

PRESENTA

1

Lo stile è l'abito dei pensieri, e un pensiero ben vestito come un uomo ben vestito, si presenta molto meglio (Lord Chesterfield)

PRESENTATE

1

Ci sono scemenze ben presentate come ci sono scemi ben vestiti.

PRESENTE

1

Accendiamo il presente per illuminare il futuro (spot pubblicitario ENEL)

2

Bisogna però tenere presente che un argomento matematico non può mai essere considerato esaurito fino a quando non è diventato intuitivamente evidente (Klein)

3

Chi voglia varcare senza inconvenienti una porta aperta deve tener presente che gli stipiti sono duri. (Musil)

4

Ci sono persone che non vivono la vita presente, ma si preparano con grande zelo come se dovessero vivere una qualche altra vita e non quella che vivono: e intanto il tempo si consuma e fugge via (Antifonte)

5

Il mentitore dovrebbe tener presente che per essere creduto non bisogna dire che le menzogne necessarie (Italo Svevo)

6

Il piacere è sempre o passato o futuro, e non è mai presente (Giacomo Leopardi)

7

L'avvenire ci tormenta, il passato ci trattiene, il presente ci sfugge (Gustave Flaubert)

8

La vita non potrebbe continuare se non si gettasse il passato nel passato, liberando il presente dal suo peso (Paul Tillich)

9

Lascia dormire il futuro come merita. Se lo si sveglia prima del tempo, si ottiene un presente assonnato (Franz Kafka)

10

Se avete intenzione di affogare i vostri problemi nell'alcool, tenete presente che alcuni problemi sanno nuotare benissimo.

11

Se fossi stato presente alla creazione, avrei dato qualche utile consiglio per una migliore organizzazione dell'universo (Alfonso X)

PRESENTIMENTO

1

Spesso, la gelosia non è che un presentimento.

PRESERVARE

1

E' necessario che l'uomo si avvicini sempre più al bene e si adoperi per preservare la propria mente dalla malvagità. La mente di colui che compie buone azioni di malavoglia, infatti, si diletta nel male (Buddha)

PRESI

1

Il sentimento più penoso che ci sia è quello di scoprire che si è sempre presi per qualcosa di superiore a quel che si è (Friedrich W. Nietzsche)

PRESIDENTE

1

Un uomo benevolo dovrebbe permettersi qualche difetto, per non far fare brutta figura ai propri amici (Benjamin Franklin, presidente USA)

PRESO

1

"Una moto con una potenza mostruosa... 240 all'ora, poi mia moglie s'è messa di mezzo." "E hai venduto la moto?" "No, ho preso in pieno mia moglie." (Disegni&Caviglia)

2

Preso nel suo complesso, il mondo è un mostro pieno di pregiudizi, affardellato di preconcetti, corrotto dalle cosiddette virtù; esso è un puritano e un fatuo. Il segreto della vita è l'arte di sfidarlo. Sfidare il mondo - ecco quale dovrebbe essere il nostro scopo, invece di vivere per accondiscere alle sue pretese, come facciamo per lo più.

PRESSAPPOCO

1

Era una ragazza del giorno d'oggi, cioè, pressappoco, un giovanotto del giorno d'ieri (Paul Morand)

2

Si può considerare l'uomo come un animale di specie superiore che produce filosofie e poemi pressappoco come i bachi da seta fanno i loro bozzoli e le api i loro alveari (Hippolite Taine)

PRESSIONE

1

Nelle condizioni più rigorosamente controllate di pressione, temperatura, volume, umidità e altre variabili, una donna si comporterà come le pare e piace.

PRESSO

1

L'uomo, fin che sta in questo mondo, è un infermo che si trova su un letto scomodo più o meno, e vede intorno a altri letti, ben rifatti al di fuori, piani, a livello: e si figura che ci si deve star benone. Ma se gli riesce di cambiare, appena stà accomodato nel nuovo, comincia, pigiando, a sentire, qui una lisca che lo punge, un bernoccolo che lo preme: siamo insomma, a un di presso, alla storia di prima (Alessandro Manzoni)

2

Le cause di ogni avvenimento assomigliano alle dune del mare: una è preposta sempre all'altra, e l'ultimo "perché", presso il quale si potrebbe riposare, sta nell'infinito (Thomas Mann)

3

Non tramare il male contro il tuo prossimo mentre egli dimora fiducioso presso di te. (Salomone)

PRESTA

1

Presta al Signore chi ha pietà del povero. (proverbio popolare)

PRESTANO

1

La televisione ha provato che le persone prestano attenzione a qualunque cosa piuttosto che le une alle altre (Ann Landers)

PRESTARE

1

Non prestare, regala : quando sarai morto, chi ti dirà grazie? (E.M. Forster)

2

Se volete conoscere il valore del denaro cercate di farvene prestare (Benjamin Franklin)

3

Un sorriso arricchisce chi lo riceve, senza impoverire chi lo dona, non dura che un istante, ma il suo ricordo è talora eterno. E' un bene che non si può comprare, prestare, rubare, poichè esso ha valore solo dall'istante in cui si dona (P. Faber)

4

Prestare, in genere, non è altro che donare al rallentatore.(Siegfried Lowitz )

PRESTATO

1

Il denaro prestato a un amico può essere recuperato da un nemico.

PRESTIGIATORE

1

Il dentista è un prestigiatore che, dopo aver messo del metallo nella tua bocca, tira fuori monete dalle tue tasche. (Ambrose Bierce)

PRESTITO

1

C'è gente così ricca che non si osa nemmeno chiederle un prestito.

2

Chiedete sempre in prestito denaro ad un pessimista; egli non si aspetterà che glielo restituiate. Non offrite mai denaro ad un ottimista; egli non si aspetterà di doverlo restituire (Anonimo)

3

Non sposarti per denaro; lo puoi prendere in prestito per meno.

4

Quando chi lo interrogava chiese: "Che ne pensi del prestito del denaro?" Catone rispose: "Che ne pensi dell'omicidio?" (Marco Tullio Cicerone)

5

Quelli che prendono in prestito i tuoi libri - questi mutilatori di collezioni, distruttori della simmetria degli scaffali, e creatori di volumi spaiati (Charles Lamb)

6

Un consulente è una persona che prende in prestito il tuo orologio, ti dice che ora è, si mette in tasca l'orologio e ti manda il conto (Anonimo)

PRESTO

1

Amate presto, se volete anche amare tardi.

2

Di sincero, nelle nostre preghiere, c'è solo il desiderio d'esser al più presto esauditi.

3

Il tempo è presto o tardi vincitore sull'amore; l'amicizia sola doma il tempo (Madame d'Arconville)

4

Nessuno sa abbastanza, ed abbastanza presto (E. Pound)

5

Puoi anche alzarti molto presto, ma il tuo destino s'è alzato un'ora prima (anonimo)

6

Puoi svegliarti anche molto presto all'alba, ma il tuo destino si è svegliato mezz'ora prima di te.(detto africano)

PRESUNTUOSO

1

Che cosa diventa un presuntuoso, privo della sua presunzione? Provate a levar le ali ad una farfalla: non resta che un verme.

PRESUNZIONE

1

Che cosa diventa un presuntuoso, privo della sua presunzione? Provate a levar le ali ad una farfalla: non resta che un verme.

PRETE

1

Un artista ha la morte sempre con , come un bravo prete il suo breviario (Heinrich Böll, "Opinioni di un clown")

PRETENDE

1

Agnostico è chi non crede a niente e pretende che gli altri credano a lui (Gaston Pollard)

2

Il critico pretende d'insegnare all'artista quel che lui non imparerà mai.

PRETENDERE

1

Come puoi pretendere l'amore di Dio, se non sai nemmeno farti amare da chi ti è vicino.

2

Il cuore di ciascuno è un universo a , e pretendere di definire l'amore, cioè tutti gli amori, è, per chiunque abbia vissuto, una pretesa assurdi (Paul Bourget)

3

La prima prova di buon senso è nel non pretendere di risolvere tutto col buon senso (Ugo Bernasconi)

PRETENDI

1

Se tu pretendi e ti sforzi di piacere a tutti, finirà che non piacerai a nessuno (Arturo Graf)

PRETENDONO

1

Ci danno carte per giocare a briscola e pretendono che giochiamo a poker (Anonimo)

2

I genitori che si aspettano riconoscenza dai figli (e ce ne sono che addirittura la pretendono) sono come quegli usurai che rischiano volentieri il capitale per incassare gli interessi (Franz Kafka)

3

Le donne che pretendono una lunga corte, o sono frigide o vogliono sembrare virtuose. In entrambi i casi, è meglio lasciarle perdere (Roberto Gervaso)

PRETESA

1

Il cuore di ciascuno è un universo a , e pretendere di definire l'amore, cioè tutti gli amori, è, per chiunque abbia vissuto, una pretesa assurdi (Paul Bourget)

2

Non sai che ognuno ha la pretesa di soffrire molto più degli altri? (Balzac)

PRETESE

1

Preso nel suo complesso, il mondo è un mostro pieno di pregiudizi, affardellato di preconcetti, corrotto dalle cosiddette virtù; esso è un puritano e un fatuo. Il segreto della vita è l'arte di sfidarlo. Sfidare il mondo - ecco quale dovrebbe essere il nostro scopo, invece di vivere per accondiscere alle sue pretese, come facciamo per lo più.

PRETI

1

Ascoltando le donne in confessione, i preti sono contenti di non essersi sposati (Armand Salacrou)

2

I Preti si consolano di non essere sposati, quando ascoltano le confessioni delle donne. (Armand Salacrou)

PREVEDERE

1

E' meglio impiegare la nostra mente a sopportare le sventure che ci capitano, che a prevedere quelle che ci possono capitare (François de La Rochefoucauld)

PRÉVERT

1

Quest'amore tutto intero ancora così vivo tutto pieno di sole è tuo è mio (Jacques Prévert)

PREVIDENTE

1

Chi raccoglie d'estate è previdente; chi dorme al tempo della mietitura si disonora. (Salomone)

PREVIDENZA

1

Lo studio è la miglior previdenza per la vecchiaia. (Aristotele)

PREZIOSA

1

C'è oro e ci sono molte perle, ma la cosa più preziosa sono le labbra istruite. (Salomone)

2

La bellezza è come una gemma preziosa, per la quale la migliore montatura è la più semplice (Bacone)

3

La scoperta di un piatto nuovo è più preziosa per il genere umano che la scoperta di una nuova stella. (Brillant Savarin)

4

Una parola può essere più preziosa di tutti i tesori della terra. (Inayat Khan)

PREZIOSO

1

Ciò che sfugge alla logica è quanto v'è di più prezioso in noi stessi (André Gide, "Diario")

PREZZO

1

Di tutto conosciamo il prezzo, di niente il valore (F.Nietzsche)

2

La malattia è il prezzo che l'anima paga per l'occupazione del corpo, come un inquilino paga la pigione per l'appartamento in cui abita (Shri Ramakrishna)

3

Oggi si conosce il prezzo di tutte le cose, ed il valore di nessuna.

4

Stare al mondo può essere caro, ma c'è incluso nel prezzo un viaggio attorno al sole gratis ogni anno (Ashleigh Brilliant)

5

Un modo per far andare meglio la tua vecchia auto è guardare il prezzo di un nuovo modello (Anonimo)

PREZZOLINI

1

In Italia nulla è stabile, fuorché il provvisorio.(Giuseppe Prezzolini)

2

Non è vero che in Italia non esiste giustizia. E' invece vero che non bisogna mai chiederla al giudice, bensì al deputato, al ministro, al giornalista, all'avvocato influente. La cosa si può trovare: l'indirizzo è sbagliato (Giuseppe Prezzolini)

PRIGIONE

1

Deve essere davvero ricco un Paese che può permettersi di trasformare in poliziotti metà della popolazione e di tenere l'altra metà in prigione a spese dello stato (Stanislaw J. Lec)

2

Uomo, non sacrificare l'intera tua vita per un ideale, perché col tempo potresti mutare pensiero, perché, guardandoti indietro, potresti scoprire una prigione che ha punito un innocente (Anonimo)

3

Prigione: a parte il necessario, non vi manca niente. (Sacha Guitry)

PRIGIONIERI

1

Anche gli inquisitori conoscono la libertà: dalle confessioni dei loro prigionieri (Stanislaw J. Lec)

PRIGIONIERO

1

La paura ti rende prigioniero, la speranza può renderti libero (dal film "Le ali della libertà")

PRIM

1

L'innocenza cominciò col prim'omo, e rimase (G.Belli)

2

L'innocenza cominciò cor prim'omo, e rimase. (G. Belli)

PRIMA

1

Abbiamo tutti due vite, la prima, dell'anime, ci porta a sognare, fantasticare, guardare all'infinito, la seconda, del corpo e del quotidiano, ci porta alla morte (dal film "Notturno indiano")

2

Chi risponde prima di avere ascoltato mostra stoltezza a propria confusione. (Salomone)

3

Chi vuol muovere il mondo, prima muova se stesso (Socrate)

4

Chi è fornito di argomenti pecuniari convincerà il proprio antagonista molto prima di chi trae argomenti dalla ragione e dalla filosofia (Joseph Addison)

5

Ciascuno deve pensare alla sua barba prima di pensare a quella degli altri. (G. Verga)

6

Come la freccia dell'arciere addestrato, quando si allontana dalla corda dell'arco non si riposo prima di arrivare al bersaglio, così l'uomo è creato da Dio avendo come obiettivo Dio, e non riesce a trovare riposo se non in Dio (Soren Kierkegaard)

7

Con l'aumento del benessere, tutti si rendono conto, prima o poi, di avere qualcosa da difendere (John Kenneth Galbraith)

8

D: E' sposata? R: No, sono divorziata. D: E cosa faceva suo marito prima che divorziaste? R: Un sacco di cose che non sapevo (da un verbale di Tribunale)

9

E' un difetto comune degli uomini di dire più facilmente quello che credono che gli altri vogliano sentire piuttosto che attenersi alla verità. Tuttavia, purchè gli uomini possano attenersi alla verità, dovranno prima conoscere gli errori e poi commetterli (José Saramago)

10

Gli specchi farebbero bene a riflettere prima di rimandarci la nostra immagine (Jean Cocteau)

11

Ho molto autocontrollo: non bevo mai niente di più forte del gin prima di colazione. (William C. Fields)

12

Iddio fece il primo gradino, Caino la prima città (Abram Nelson Cowley)

13

Il grande segreto dell'eterna giovinezza: far sempre circolare la bottiglia e non andare mai a letto prima delle quattro del mattino. (Pelham Grenville Wodehouse)

14

Impadronirsi dell'anima di una ragazza è un'arte, ma rendersene liberi è un capolavoro, sebbene quest'ultimo dipende essenzialmente dalla prima (Anonimo)

15

Iniziare un litigio è come aprire una diga, prima che la lite si esasperi, troncala. (Salomone)

16

Io prima di mangiare mi sento sempre un po' stupido. (Totò)

17

L'uomo, fin che sta in questo mondo, è un infermo che si trova su un letto scomodo più o meno, e vede intorno a altri letti, ben rifatti al di fuori, piani, a livello: e si figura che ci si deve star benone. Ma se gli riesce di cambiare, appena stà accomodato nel nuovo, comincia, pigiando, a sentire, qui una lisca che lo punge, un bernoccolo che lo preme: siamo insomma, a un di presso, alla storia di prima (Alessandro Manzoni)

18

La prima delle cose necessarie è di non spendere quello che non si ha. (Massimo D'Azeglio)

19

La prima prova di buon senso è nel non pretendere di risolvere tutto col buon senso (Ugo Bernasconi)

20

La decisione di chiudere la stalla prima di farci entrare i buoi è intempestiva quanto quella di chiuderla dopo che i buoi sono fuggiti (Laurence Peter)

21

La donna, nel paradiso terrestre, ha morso il frutto dell'albero della conoscenza dieci minuti prima dell'uomo: da allora ha sempre conservato quei dieci minuti di vantaggio (Alphonse Karr)

22

La festa migliore è quella che finisce prima. (Jane Austen)

23

La morte è la prima notte di quiete perché si sogna senza sogni.

24

La proprietà prima di un lusso è un costo (Tiziano Meneghello)

25

La speranza è buona come prima colazione, ma è una pessima cena. (Francesco Bacone)

26

La vera poesia può comunicare anche prima di essere capita (Thomas Stearns Eliot)

27

Lascia dormire il futuro come merita. Se lo si sveglia prima del tempo, si ottiene un presente assonnato (Franz Kafka)

28

Le donne non sono poi così diverse tra loro, ma ogni volta che ne incontro una, è sempre come se fosse la prima che incontro.

29

Molti uomini debbono il loro successo alla loro prima moglie, e la loro seconda moglie al loro successo (Jim Backus)

30

Nella sua prima passione la donna ama il suo amante, in tutte le altre ciò che ama è il suo amore (Lord Byron)

31

Nelle cose che dopo lungo desiderio si ottengono, non trovano quasi mai gli uomini la giocondità la felicità che prima si avevano immaginato (Francesco Guicciardini)

32

Nessuna donna farebbe un matrimonio d'interesse: prima di sposare un miliardario, se ne innamora (Cesare Pavese)

33

Nessuno può toccare la grandezza di cui pur è capace, se prima non ha la forza di vedere la sua piccolezza (Bertrand Russell)

34

Non puntare mai su un perdente pensando che la sua fortuna potrà cambiare prima o poi (Anonimo)

35

Non si può dire di non aver vissuto se prima non si è provato ciò che è proibito.

36

Non so cosa ci sia dopo la morte, e faccio molta fatica a capire quello che c'è prima (Anonimo)

37

Ogni amore è l'amore di prima in un vestito meno attraente (Dorothy Parker)

38

Perchè odiarsi di prima mattina quando si puó dormire fino a mezzogiorno? (anonimo)

39

Puoi anche alzarti molto presto, ma il tuo destino s'è alzato un'ora prima (anonimo)

40

Puoi svegliarti anche molto presto all'alba, ma il tuo destino si è svegliato mezz'ora prima di te.(detto africano)

41

Quando si agisce è segno che ci si aveva pensato prima: l'azione è come il verde di certe piante che spunta appena sopra la terra, ma provate a tirare e vedrete che radici profonde (Alberto Moravia)

42

Quando si trova e si corregge un errore si vedrà che andava meglio prima .

43

Raccontare ai giornalisti stranieri la politica culturale italiana non è cosa semplice. Bisogna prima di tutto cercare di non ridere (Alberto Ronchey)

44

Se c'è un qualche cosa che vogliamo cambiare nel bambino, prima dovremmo esaminarlo bene e vedere se non è un qualche cosa che faremmo meglio a cambiare in noi stessi (Carl Gustav Jung)

45

Se dovessi scegliere tra la vita e la morte, perché non esiste vita senza di te, di sicuro sceglierei la morte prima che mi scelga lei.

46

Se la pioggia non avesse una prima goccia, non esisterebbe. Ma se la prima goccia non avesse seguito, sarebbe uno sputo (Anonimo)

47

Se vediamo un gigante, esaminiamo prima la posizione del sole e assicuriamoci che non si tratti dell'ombra d'un pigmeo (Novalis)

48

Si passa la prima parte della vita a fare, la seconda a pensare a ciò che si è fatto (anonimo)

49

Sono contrario ai rapporti prima del matrimonio; fanno arrivare tardi alla cerimonia (Woody Allen)

50

, all'origine delle origini, molto prima delle chiacchiere accademiche, è il silenzio a celebrare la bellezza del racconto (Daniel Pennac, "Signor Malaussène")

51

Temi, Adso, i profeti e coloro pronti a morire per la verità, chè di solito fan morire moltissimi con loro, spesso prima di loro, talvolta al posto loro. [parole di Guglielmo di Baskerville] (Umberto Eco)

52

Tutto capita a tutti, prima o poi, se c'è abbastanza tempo. (Shaw)

53

Un ottimo sport mattutino, per un ricercatore, è quello di mandare al diavolo ogni mattina, prima di colazione, un'ipotesi particolarmente amata: mantiene giovani (Konrad Lorenz)

54

Va beh, non sono abbastanza vestito per andare al fresco. Comunque, nel caso vi interessi, i mangiatori di spade usano un trucco per non ferirsi quando inghiottono la spada: prima inghiottono il fodero (Groucho (Dylan Dog))

55

Prima che tu trovi il tuo bel principe, devi baciarne molti di rospi.

56

Prima di aprire la bocca, ricordarsi di attivare il cervello. (Mario Metri)

57

Prima di fare un favore a qualcuno, assicuratevi che non sia un imbecille (Eugène Labiche)

58

Prima di lasciarvi vorrei proprio lasciarvi un messaggio positivo. Ma non ce l'ho. Fa lo stesso se vi lascio due messaggi negativi? (Woody Allen)

PRIME

1

La cosa più importante nella vita è amare qualcuno. La seconda cosa più importante nella vita è avere qualcuno che ti ami. La terza cosa più importante e che le prime due accadano in contemporanea (Howie Schneider)

PRIMI

1

Attirare l'attenzione è uno dei primi requisiti per ottenere dei risultati (Maxwell Sackheim)

2

Gli ultimi saranno i primi, ma lo sportello chiude alle 12 (Corrado Guzzanti)

3

Molti desiderano ammazzarmi. molti desiderano fare un'oretta di chiacchiere con me. Dai primi mi difende la legge (Karl Kraus)

4

Molti desiderano ammazzarmi; molti desiderano fare un'oretta di chiacchiere con me. Dai primi mi difende la legge. (Karl Kraus)

PRIMO

1

Abele fu il primo a scoprire che le vittime morte non protestano (Stanislaw J. Lec)

2

Chi segue gli altri, non arriva mai primo. (proverbio veneto)

3

Ci vogliono il tuo nemico e il tuo amico insieme per colpirti al cuore: il primo per calunniarti, il secondo per venirtelo a dire (Mark Twain)

4

Grembiule nero e fiocco azzurro: per un bambino milanista il primo giorno di scuola è un trauma (Diego Abatantuono)

5

I prodotti psichedelici hanno 3 effetti collaterali. Il primo è un incremento della memoria di lungo termine, il secondo è una diminuzione della memoria di breve termine, ed il terzo... il terzo l'ho dimenticato (Timothy Leary)

6

Iddio fece il primo gradino, Caino la prima città (Abram Nelson Cowley)

7

Il primo amore ? Si scorda, si scorda.

8

Il primo amore non si scorda mai, resta sempre intonato (Vasco Mirandola)

9

Il primo passo verso la follia è credersi saggio (Fernando da Rojas)

10

Il primo uomo d'una donna o è stato un grande amore o un grande errore.

11

Il malcontento è il primo passo verso il progresso (Oscar Wilde)

12

Il mio primo film era così brutto, che in sette Stati americani aveva sostituito la pena di morte (Woody Allen)

13

Il reciproco amore fra chi apprende e chi insegna è il primo e più importante gradino verso la conoscenza. (Erasmo da Rotterdam)

14

Millesimo di secondo : tempo trascorso tra il passaggio al semaforo verde e il primo colpo di clacson.

15

Non c'è che un amore nella vita di un uomo. La donna può amare più volte, quanto a lei; ma essa non ha che un amore da dare, ed è il primo (Alphonse Karr)

16

Oggi è il primo giorno del resto della tua vita (Anonimo)

17

Questo è il primo dei castighi: nessun uomo colpevole viene assolto quando giudicato da stesso (Giovenale)

18

Sapendo che il primo posto nel cuore dei loro uomini è incontrastatamente occupato dai cavalli, le donne inglesi cercano di assicurarsi almeno il secondo posto in graduatoria, facendo di tutto per assumere un aspetto equino. E di solito ci riescono (George Bernard Shaw)

19

Se proprio volete farvi un'idea del carattere di un uomo, non considerate le sue opere grandi Il primo sciocco che passa può, in un istante della sua vita, comportarsi da eroe. Guardate piuttosto come un uomo compie le azioni più comuni: esse vi riveleranno il vero carattere di un grande uomo (Swami Vivekananda)

20

Se si escludono istanti prodigiosi e singoli che il destino ci può donare, l'amare il proprio lavoro (che purtroppo è privilegio di pochi) costituisce la migliore approssimazione concreta alla felicità sulla terra. Ma questa è una verità che non molti conoscono (Primo Levi)

21

Sii il primo ad avere fede nel tuo ideale, se desideri che gli altri credano in esso. Se non rispetti tu stesso il tuo ideale, gli altri non lo rispetteranno.

22

Subito dopo il creatore di una buona frase viene, in ordine di merito, il primo che la cita (Ralph Waldo Emerson)

23

Un'obiezione di ordine tecnico è il primo rifugio di un mascalzone. (Heywood Campbell Broun)

24

Vorrei essere il più grande amore della donna che amo; con la consapevolezza che le emozioni e la purezza provate nel primo amore non possono più ripetersi (Anonimo)

PRINCIPALE

1

A parte l'uomo, tutti gli animali sanno che lo scopo principale della vita è godersela (Samuel Butler)

2

Il compito principale di un uomo è dare origine a se stesso, trasformandosi in tutto ciò che è in grado di essere. Il risultato di tali sforzi sarà la sua personalità (Erich Fromm)

3

Il compito principale nella vita di un uomo è di dare alla luce se stesso. (Fromm)

4

Se raccogliete un cane affamato e gli date da mangiare, potete star sicuri che non vi morderà. Questa è la principale differenza tra l'uomo e il cane (Mark Twain)

PRINCIPALI

1

Una delle funzioni principali di un amico consiste nel subire, in forma più dolce e più simbolica, le punizioni che desidereremmo, ma non possiamo infliggere ai nemici (Aldous Huxley)

PRINCIPALMENTE

1

E la pioggia cadrà sui giusti e sugli ingiusti, ma principalmente sui giusti, poichè gli ingiusti avranno fregato loro l'ombrello (Anonimo)

PRINCIPE

1

Ci sono due razze di sciocchi: quelli che non dubitano di niente e quelli che dubitano di tutto (Principe di Ligne)

2

Prima che tu trovi il tuo bel principe, devi baciarne molti di rospi.

PRINCIPI

1

Il progresso si deve alla forza delle personalità, non dei principi (Oscar Wilde)

2

L'interesse e la paura sono i principi della società. (Hobbes)

3

Le verità che contano, i grandi principi, alla fine, restano sempre due o tre. Sono quelli che ti ha insegnato tua madre da bambino (Enzo Biagi)

4

Un padre è un banchiere fornito dalla natura. Vivere bene è la miglior vendetta. Tutti i principi morali universali sono oziose fantasie (Marchese de Sade)

PRINCIPIA

1

Ogni nostra cognizione, principia dai sentimenti (Leonardo da Vinci)

PRINCIPIO

1

L'ozio è il principio di tutti i vizi, il coronamento di tutte le virtù. (Franz Kafka)

2

La vita è governata da una moltitudine di forze. Le cose andrebbero assai lisce se si potesse determinare il corso delle proprie azioni esclusivamente in base a un unico principio morale, la cui applicazione in un dato momento fosse tanto ovvia da non richiedere neppure un istante di riflessione. Ma non riesco a ricordare una sola azione che si sia potuta determinare con tanta facilità (Mohandas Karamchand Gandhi)

3

Quando non si è sinceri bisogna fingere, a forza di fingere si finisce per credere; questo è il principio di ogni fede. (Moravia)

PRIVA

1

La libertà che significa unicamente indipendenza è priva di qualsiasi significato. La perfetta libertà consiste nell'armonia che noi realizziamo non per mezzo di quanto conosciamo, ma di ciò che siamo (Rabindranath Tagore)

2

Un anello d'oro al naso d'un porco, tale è la donna bella ma priva di senno. (Salomone)

PRIVI

1

Gran parte degli uomini che sono ritenuti privi di carattere ne hanno uno più affascinante degli altri (Dino Basili)

PRIVILEGIATO

1

Maniaco: un mortale privilegiato che ha una sola follia (Adrien Decaurcelle)

PRIVILEGIO

1

Il privilegio dei grandi è vedere le disgrazie da una terrazza (Jean Girardoux)

2

Il male, al contrario del bene, ha il duplice privilegio di essere affascinante e contagioso. (Emile M. Cioran)

3

Se si escludono istanti prodigiosi e singoli che il destino ci può donare, l'amare il proprio lavoro (che purtroppo è privilegio di pochi) costituisce la migliore approssimazione concreta alla felicità sulla terra. Ma questa è una verità che non molti conoscono (Primo Levi)

PRIVO

1

Che cosa diventa un presuntuoso, privo della sua presunzione? Provate a levar le ali ad una farfalla: non resta che un verme.

2

Le passioni sono i soli oratori che persuadono sempre: il più semplice degli uomini che nutra una passione è più convincente del più eloquente che ne sia privo (François de La Rochefoucauld)

PROBABILITÀ

1

La probabilità che una fetta di pane cada dalla parte imburrata è direttamente proporzionale al costo del tappeto .

2

Se fai per benino l'uomo ignoto della strada, non dici mai il tuo parere, ti occupi solo della tua famiglia e non vivi in tempi di guerra, hai ottime probabilità di morire di infarto, trombosi cerebrale o cancro (Franz Fischer)

PROBABILMENTE

1

La morte della democrazia non sarà opera di un assassino in agguato. Più probabilmente sarà una lenta estinzione causata da apatia, indifferenza e denutrizione (Robert M. Hutchins)

2

Quando qualcuno che si ammira e si rispetta in sommo grado e sembra essere immerso in profondi pensieri, probabilmente sta pensando alla cena (Anonimo)

PROBLEMA

1

FILOSOFIA DI LALATTA. Se il tuo problema si può risolvere, perché ti preoccupi? Se invece non si può risolvere, perché ti preoccupi? (Anonimo)

2

Il problema dell'umanità è che gli stupidi sono strasicuri, mentre gli intelligenti sono pieni di dubbi.(Bertrand Russell)

3

Mi basta un solo bicchierino per ubriacarmi. Il problema è che non mi ricordo se è il trentesimo o il quarantesimo (George Burns)

4

Nel diciannovesimo secolo il problema era che Dio è morto; nel ventesimo secolo il problema è che l'uomo è morto. (Erich Fromm)

5

Nessun problema può essere risolto congelandolo. (Wiston Churchill)

6

Se hai un debito di diecimila dollari è affar tuo, ma se è di un milione è un problema delle banche. (Bertold Brecht)

7

Un buon sigaro e una bella donna risolvono completamente il problema dell'esistenza, almeno per un po'. Il sigaro ha il pregio aggiuntivo di consumarsi in silenzio: non parla e finisce nel nulla (Anonimo)

PROBLEMI

1

I problemi degli uomini hanno tre cause: i soldi, le donne ed entrambi. (Carson)

2

Il matrimonio è l'arte di dividere in due i problemi che non avresti se fossi da solo.

3

Mentre una persona ti racconta i suoi problemi, non pronunciare mai le parole "anch'io": l'unico lenimento a un dolore è la sua straordinarietà (Anonimo)

4

Quando un uomo ha grossi problemi dovrebbe rivolgersi ad un bambino; sono loro, in un modo o nell'altro, a possedere il sogno e la libertà (Fjodor Dostoevskij)

5

Se avete intenzione di affogare i vostri problemi nell'alcool, tenete presente che alcuni problemi sanno nuotare benissimo.

6

Talvolta si crede di poter risolvere, in var io modo, i i problemi e le questioni ordinarie dell'esistenza. Si fa ricorso a complicati e anche difficili mezzi, dimenticando che basta un poco di pazienza per disporre ogni cosa in ordine perfetto e ridonare calma e serenità (Giovanni XXlll)

7

Tutti possono corteggiare una bella donna, per molti i problemi nascono se dice (Anonimo)

PROCEDA

1

Uno che proceda, e uno che retroceda, si incontrano in un punto a metà strada, dove si convincono a non andare oltre (Anonimo)

PROCEDE

1

Riflessivo fra gli irriflessivi, ben desto tra coloro che dormono, l'uomo saggio procede al pari di un cavallo da corsa, staccando gli altri come fossero brocchi (Buddha)

PROCEDIMENTI

1

Per non aver saputo celebrare l'aborto e legalizzare il cannibalismo, le società moderne dovranno risolvere le loro difficoltà adottando procedimenti ben più sbrigativi (Emile M. Cioran)

PROCESSO

1

Ogni società non è altro che ciò che rimane a conclusione di un processo di sgretolamento della comunità. (Max Sheler)

PROCREA

1

Il soverchio degli studi procrea orrore, confusione, malinconia, collera e sazietà. (Aretino)

PROCURA

1

Chi chiude un occhio causa dolore, chi riprende a viso aperto procura pace. (Salomone)

2

Ogni ingiustizia ci offende, quando non ci procura alcun profitto.

3

Un oggetto può piacere anche per se stesso, per la diversità delle sensazioni gradevoli che ci suscita in una percezione armoniosa; ma ben più spesso il piacere che un oggetto ci procura non si trova nell' oggetto per se medesimo. La fantasia lo abbellisce cingendolo e quasi irraggiandolo d'immagini care. Nell'oggetto insomma amiamo quel che vi mettiamo di noi (Luigi Pirandello)

PROCURANDO

1

Non credere che si possa diventare felici procurando l'infelicità altrui (Lucio Anneo Seneca)

PROCURARVI

1

Le grandi qualità e le grandi virtù (se le avete) vi procureranno il rispetto e l'ammirazione degli uomini; ma sono le qualità minori che devono procurarvi il loro amore e il loro attaccamento (Lord Chesterfield)

PROCURERANNO

1

Le grandi qualità e le grandi virtù (se le avete) vi procureranno il rispetto e l'ammirazione degli uomini; ma sono le qualità minori che devono procurarvi il loro amore e il loro attaccamento (Lord Chesterfield)

PROCUSTE

1

Che voluttà, mettersi con una donna nel letto di Procuste della propria visione del mondo (Karl Kraus)

PRODIGIOSI

1

Se si escludono istanti prodigiosi e singoli che il destino ci può donare, l'amare il proprio lavoro (che purtroppo è privilegio di pochi) costituisce la migliore approssimazione concreta alla felicità sulla terra. Ma questa è una verità che non molti conoscono (Primo Levi)

PRODIGO

1

Un bugiardo è sempre prodigo di giuramenti. (Pierre Corneille)

PRODOTTI

1

Gran parte del progresso nella qualità della vita è il risultato dell'opera di individui impegnati a fare ciascuno il proprio dovere con abilità e coscienza. Molte scontentezze personali, nonché tanti difetti dei prodotti e dei servizi, sono la conseguenza del tenere lo sguardo fisso in alto, allo scalino superiore, invece che dritto davanti a , al lavoro che si sta facendo (Laurence Peter)

2

I prodotti psichedelici hanno 3 effetti collaterali. Il primo è un incremento della memoria di lungo termine, il secondo è una diminuzione della memoria di breve termine, ed il terzo... il terzo l'ho dimenticato (Timothy Leary)

3

Oggi il consumatore è la vittima del produttore, che gli rovescia addosso una massa di prodotti ai quali deve trovar posto nella sua anima (Mary McCarthy)

PRODOTTO

1

L'istruzione ha prodotto un gran numero di persone capaci di leggere ma incapaci di distinguere quello che merita di essere letto. (G.M. Trevelyan)

PRODUCE

1

In ogni fatica c'è un vantaggio, ma la loquacità produce solo miseria. (Salomone)

2

Londra abbonda troppo di nebbie e di gente seria. Se siano le nebbie che producono la gente seria o se sia la gente seria che produce le nebbie non saprei dire (Oscar Wilde)

3

Quando il tuo amore non produce amore reciproco e attraverso la sua manifestazione di vita, di uomo che ama, non fa di te un uomo amato, il tuo amore è impotente, è una sventura (Karl Marx)

4

Si può considerare l'uomo come un animale di specie superiore che produce filosofie e poemi pressappoco come i bachi da seta fanno i loro bozzoli e le api i loro alveari (Hippolite Taine)

PRODUCONO

1

Londra abbonda troppo di nebbie e di gente seria. Se siano le nebbie che producono la gente seria o se sia la gente seria che produce le nebbie non saprei dire (Oscar Wilde)

2

Uomini orribili creano condizioni orribili che a loro volta producono uomini orribili (Franz Fischer)

PRODURNE

1

Non abbiamo diritto di consumare felicità senza produrne più di quanto abbiamo diritto di consumare ricchezze senza produrne (George Bernard Shaw)

PRODURRE

1

Coltivare fiori nel letame è umano; produrre letame perché dia fiori, è divino (Anonimo)

2

Un oggetto cadrà sempre in modo da produrre il maggior danno possibile .

PRODUTTORE

1

Oggi il consumatore è la vittima del produttore, che gli rovescia addosso una massa di prodotti ai quali deve trovar posto nella sua anima (Mary McCarthy)

PROFESSIONE

1

Non si può spiegare quanto sia grande l'autorità di un dotto di professione, allorché vuol dimostrare agli altri le cose di cui sono già persuasi (Alessandro Manzoni)

PROFESSIONISTA

1

Un professionista è uno che può fare il suo lavoro quando non si sente in vena di farlo. Un dilettante è uno che han può fare il suo lavoro quando si sente in vena di farlo (James Agate)

PROFETA

1

Lo storico è un profeta che guarda all'indietro. (Schiller)

PROFETI

1

Temi, Adso, i profeti e coloro pronti a morire per la verità, chè di solito fan morire moltissimi con loro, spesso prima di loro, talvolta al posto loro. [parole di Guglielmo di Baskerville] (Umberto Eco)

PROFILO

1

Quando si guarda la verità solo di profilo o di tre quarti la si vede sempre male. Sono pochi quelli che sanno guardarla in faccia (Gustave Flaubert)

PROFITTI

1

Società: trucco ingegnoso per ottenere individualmente profitti senza responsabilità. (Ambrose Gwinnett Bierce)

PROFITTO

1

Intelligenza non è non commettere errori, ma scoprire subito il modo di trarne profitto. (Bertolt Brecht)

2

Ogni ingiustizia ci offende, quando non ci procura alcun profitto.

PROFONDA

1

La più bella e profonda emozione che possiamo provare è il senso del mistero; sta qui il seme di ogni arte, di ogni vera scienza (Albert Einstein)

PROFONDAMENTE

1

Si parla tanto del bello che è nella certezza; sembra che si ignori la bellezza più sottile che è nel dubbio. Credere è molto monotono, il dubbio è profondamente appassionante. Stare all'erta, ecco la vita; essere cullato nella tranquillità, ecco la morte (Oscar Wilde)

PROFONDE

1

Come acque profonde sono i consigli nel cuore umano, l'uomo accorto le sa attingere. (Salomone)

2

Quando si agisce è segno che ci si aveva pensato prima: l'azione è come il verde di certe piante che spunta appena sopra la terra, ma provate a tirare e vedrete che radici profonde (Alberto Moravia)

3

Svela a te stesso, senza reticenze, le tue paure più profonde: dopo che lo avrai fatto, la paura non avrà più alcun potere e svanirà, e con essa si allontanerà la paura della libertà. A quel punto sarai davvero libero.

PROFONDI

1

Capire tutto rende molto indulgenti e avere sentimenti profondi ispira una grande bontà (Madame de Staël)

2

Quando qualcuno che si ammira e si rispetta in sommo grado e sembra essere immerso in profondi pensieri, probabilmente sta pensando alla cena (Anonimo)

PROFONDITÀ

1

I cieli per la loro altezza, la terra per la sua profondità e il cuore dei re sono inesplorabili. (Salomone)

2

Ti amo con tutta l'altezza, larghezza e profondità che la mia anima può raggiungere, quando sentendosi lontana dagli sguardi tende ai confini dell'Essere e della Grazia ideale. Ti amo con il respiro, i sorrisi e le lacrime di tutta la mia vita! (Elizabeth Barrett Browning)

PROFONDO

1

Chi sa di essere profondo, si sforza di esser chiaro. Chi vuole apparire profondo alla folla, si sforza di esser oscuro. Infatti la folla ritiene profondo tutto quel di cui non riesce a vedere il fondo: è tanto timorosa e scende tanto mal volentieri nell'acqua! (Friedrich W. Nietzsche)

2

Disprezzo dal più profondo del cuore chi può con piacere marciare in rango e formazione dietro una musica; soltanto per errore può aver ricevuto il cervello; un midollo spinale gli basterebbe ampiamente. (Einstein)

3

Fa parte delle imperfezioni e delle rinunce della vita umana il fatto che la nostra infanzia debba diventarci estranea e cadere nell'oblio, come un tesoro sfuggito a mani che giocavano, e precipitato in un pozzo profondo (Hermann Hesse)

4

Nell'analizzare la storia evita di essere profondo perché spesso le cause sono proprio superficiali (Ralph Waldo Emerson)

5

Una schiavitù volontaria è l'orgoglio più profondo d'uno spirito malato. (Thomas Edward Lawrence)

PROFUMO

1

Il profumo dei fiori non va contro vento, non quello del sandalo, del tagara e del gelsomino; il profumo dei buoni va contro vento: un uomo retto pervade tutte le regioni (Dhammapada)

2

Si può mai ricordare l'amore? E' come evocare un profumo di rose in una cantina. Puoi richiamare l'immagine di una rosa, non il suo profumo (Arthur Miller)

PROGETTATO

1

Elefante: un topolino progettato secondo le indicazioni del governo. (Robert Heinlein)

PROGETTI

1

La vita è quella cosa che ci accade mentre siamo occupati in altri progetti (Anthony De Mello)

2

La vita è quello che succede mentre stai facendo altri progetti (anonimo)

PROGRAMMA

1

Fai un programma che anche un idiota può usare, e solo un idiota vorrà usarlo.

2

Più il programma è interessante, più sarà interrotto dalla pubblicità .

PROGRESSO

1

Credere al progresso non significa credere che un progresso ci sia già stato (Franr Kafka)

2

Gran parte del progresso nella qualità della vita è il risultato dell'opera di individui impegnati a fare ciascuno il proprio dovere con abilità e coscienza. Molte scontentezze personali, nonché tanti difetti dei prodotti e dei servizi, sono la conseguenza del tenere lo sguardo fisso in alto, allo scalino superiore, invece che dritto davanti a , al lavoro che si sta facendo (Laurence Peter)

3

Il progresso si deve alla forza delle personalità, non dei principi (Oscar Wilde)

4

Il malcontento è il primo passo verso il progresso (Oscar Wilde)

5

L'uomo ragionevole adegua se stesso al mondo. L'uomo irragionevole persiste nel tentativo di adeguare il mondo a se stesso. Perciò ogni progresso dipende dall'uomo irragionevole (George Bernard Shaw)

6

Mille cose avanzano, novecentonovantanove regrediscono: questo è il progresso (Henri Frederic Amiel)

PROIBIRCI

1

Proibirci alcunché vuol dire farcene venire voglia (Michel de Montaigne)

PROIBITO

1

Non si può dire di non aver vissuto se prima non si è provato ciò che è proibito.

PROIETTANO

1

Proiettano la propria ombra dinanzi a coloro che si portano la lanterna a tergo (Rabindranath Tagore)

PROLE

1

L'amore per la prole è uno dei pochi sentimenti umani che non lascia adito all'invidia. Certo, qualunque padre o madre ammette che qualche altro bambino, carino e intelligente, possa anche esistere, ma il loro ha sempre qualche cosa che gli altri non hanno e che nessuno potrà mai capire (Tom Antongini)

PROLUNGATA

1

Un'attesa troppo prolungata fa male al cuore, un desiderio soddisfatto è albero di vita. (Salomone)

PROMESSE

1

Tre atteggiamenti fondamentali dell'uomo che corteggia una donna: il millantatore, quello che fa promesse, quello che implora la mamma (Elias Canetti)

PROMETTE

1

Solo lo scienziato è vero poeta: ci la luna, ci promette le stelle, ci farà un nuovo universo se sarà il caso. (Allen Ginsberg)

PROMETTONO

1

Non ti fidare, ragazzo mio, di quelli che promettono di farti ricco dalla mattina alla sera. Per il solito, o sono matti o imbroglioni! (Carlo Collodi)

PROMISE

1

Al giorno che promise si conosce il buon pagatore. (G. Verga)

PRONOSTICARE

1

Quando si tratta di pronosticare una sventura, nessun nemico è mai all'altezza di un amico. (Swift)

PRONTE

1

Due amanti silenziosi somigliano a due arpe con lo stesso diapason e pronte a confondere le voci in una divina armonia (A.Karr)

PRONTI

1

Temi, Adso, i profeti e coloro pronti a morire per la verità, chè di solito fan morire moltissimi con loro, spesso prima di loro, talvolta al posto loro. [parole di Guglielmo di Baskerville] (Umberto Eco)

2

Vivete come se fosse per sempre, e, tuttavia, tenete sempre i bagagli pronti e i vostri affari in ordine, pronti a partire in tutta fretta (Claude Roy)

PRONTO

1

Chi risparmia il bastone odia suo figlio, chi lo ama è pronto a correggerlo. (Salomone)

2

Io sono sempre pronto a imparare, sebbene non sempre gradisca che altri mi insegnino (Winston Churchid)

3

Sono sempre pronto ad imparare; non sempre a lasciare che mi insegnino. (Winston Churchill)

4

Un fedele della Verità non dovrebbe fare nulla per rispetto delle convinzioni. Deve essere sempre pronto a correggersi e ogni qualvolta scopra di essere nel torto deve confessarlo, costi quel che costi, ed espiare (Mohandas Karamchand Gandhi)

PRONUNCIARE

1

Mentre una persona ti racconta i suoi problemi, non pronunciare mai le parole "anch'io": l'unico lenimento a un dolore è la sua straordinarietà (Anonimo)

PROPAGANDA

1

La propaganda non deve servire la verità, specialmente perché questa potrebbe favorire l'avversario. (Adolf Hitler)

PROPIZIA

1

Non si può dire che un'atmosfera di alta moralità sia molto propizia alla salute, o alla felicità (Oscar Wilde)

PROPORZIONALE

1

L'errore commesso in un calcolo è direttamente proporzionale alla importanza dello stesso ed inversamente proporzionale alla sua complessità.

2

L'esperienza è direttamente proporzionale all'attrezzatura rotta .

3

La lunghezza di un matrimonio è inversamente proporzionale ai soldi spesi per le nozze.

4

La probabilità che una fetta di pane cada dalla parte imburrata è direttamente proporzionale al costo del tappeto .

PROPORZIONATA

1

Nell'amore la perfezione è proporzionata alla sua libertà, e questa alla sua purezza (Thomas Merton)

PROPORZIONATI

1

I delitti sono proporzionati alla purezza della coscienza, e quello che per certi cuori è soltanto un errore, per alcune anime candide assume le proporzioni di un delitto (Honoré de Balzac)

PROPORZIONE

1

E veramente, in proporzione di quello che v'è in questo mondo da sapere, il più gran filosofante che viva sa tanto poco che gli è proprio vergogna vada tronfio e pettoruto come se fosse un'arca di scienza (Giuseppe Baretti)

2

L'amor proprio accresce o riduce ai nostri occhi le qualità dei nostri amici in proporzione alla soddisfazione che riceviamo da essi; giudichiamo i loro meriti dal loro comportamento nei nostri confronti.

3

La vita si rimpicciolisce e si ingrandisce in proporzione al proprio coraggio (Anais Nin)

4

Le cose vengono danneggiate in proporzione al loro valore .

5

Lodiamo gli altri in proporzione alla stima che essi hanno per noi (Charles de Montesquieu)

6

Lodiamo le persone in proporzione alla stima che hanno per noi (Charles de Montesquieu)

PROPORZIONI

1

I delitti sono proporzionati alla purezza della coscienza, e quello che per certi cuori è soltanto un errore, per alcune anime candide assume le proporzioni di un delitto (Honoré de Balzac)

PROPOSITI

1

I pensieri dei giusti sono equità, i propositi degli empi sono frode. (Salomone)

PROPOSITO

1

Che l'uomo sia la più abile creatura del mondo, lo si può dedurre dal fatto che nessun'altra creatura lo ha mai contraddetto in proposito (George Christoph Lichtenberg)

2

La collera aspira a punire: e, come osservò acutamente, a questo stesso proposito, un uomo d'ingegno, le piace più d'attribuire i mali a una perversità umana, contro cui possa far le sue vendette, che di riconoscerli da una causa, con la quale non ci sia altro da fare che rassegnarsi (Alessandro Manzoni)

3

Le donne mentono a proposito della loro età, e gli uomini a proposito delle loro entrate. (William Feather)

PROPRI

1

Alcuni si ritengono perfetti unicamente perché sono meno esigenti nei propri confronti (Hermann Hesse)

2

E' meglio ingannarsi sul conto dei propri amici, che ingannare i propri amici (Johann Wolfgang Goethe)

3

E' più vergognoso diffidare dei propri amici che esserne ingannati. (La Rochefoucauld)

4

Felicità sta nel conoscere i propri limiti ed amarli (Romain Rolland)

5

L'esperienza non ha alcun valore etico: è semplicemente il nome che gli uomini danno ai propri errori.

6

L'unico modo per non far conoscere agli altri i propri limiti, è di non oltrepassarli mai (G.Leopardi)

7

La felicità consiste nel conoscere i propri limiti e nell'amarli (Romain Rolland)

8

Lo stile non è altro che l'ordine e il movimento che si mette nei propri pensieri. (Buffon)

9

Non si è mai troppo prudenti nella scelta dei propri nemici. (Wilde)

10

Per molti, anche la sessualità è una catena dell'oppressione sociale: vivono il sesso convenzionale come copertura dei propri veri istinti.

11

Per riuscire la gente abusa tanto delle proprie qualità quanto dei propri difetti (Charles Regismanset)

12

Se è un dovere rispettare i diritti degli altri, è anche un dovere far rispettare i propri (Herbert Spencer)

13

Serve sempre imparare dai propri errori, perché almeno così sembrano utili.

14

Si viene da tutti dimenticati, da parenti, da amici, dall'innamorata, finalmente puranche dai propri nemici, ma non dai creditori. Perciò cerca di far più debiti che ti sia possibile per continuare a vivere nella memoria degli altri (Moritz Sophir)

15

Un uomo benevolo dovrebbe permettersi qualche difetto, per non far fare brutta figura ai propri amici (Benjamin Franklin, presidente USA)

PROPRIA

1

Amore è ogni moto della nostra anima in cui essa sente se stessa e percepisce la propria vita (Hermann Hesse)

2

Beato colui che ha trovato nella vita lo scopo della propria esistenza.

3

Che voluttà, mettersi con una donna nel letto di Procuste della propria visione del mondo (Karl Kraus)

4

Chi confessa la propria ignoranza la mostra una volta, chi non la confessa, la mostra infinite volte (anonimo cinese)

5

Chi non sa popolare la propria solitudine, nemmeno sa esser solo in mezzo alla folla affaccendata. (Baudelaire)

6

Chi risponde prima di avere ascoltato mostra stoltezza a propria confusione. (Salomone)

7

Chi sa fa, chi non sa insegna. Chi legge sa molto; chi osserva sa molto di più. Chi confessa la propria ignoranza la mostra una volta, chi non la confessa, infinite.

8

Ci si dovrebbe lasciar guidare, nelle letture, solo dalla propria inclinazione: quello che si legge per una sorta di senso del dovere porterà ben poco vantaggio (Samuel Johnson - nella "Vita di James Boswell")

9

Come si sa, funzione propria del genio è fornire idee ai cretini vent'anni dopo. (Louis Aragon)

10

Di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a piangere sulla propria situazione. Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare Ie cose (Malcolm X)

11

E' bene seguire la propria inclinazione, purché sia in salita (André Gide)

12

E' necessario che l'uomo si avvicini sempre più al bene e si adoperi per preservare la propria mente dalla malvagità. La mente di colui che compie buone azioni di malavoglia, infatti, si diletta nel male (Buddha)

13

Gli uomini veramente grandi non possono dubitare di un'esistenza futura, perché sentono in se medesimi la propria immortalità (Ugo Tarchietti)

14

Il guadagno altrui viene quasi sempre percepito come una perdita propria (Wilhelm Busch)

15

Il rispetto e timore con cui il selvaggio considera la propria suocera sono tra i fatti più noti in antropologia. (James George Frazer)

16

In amore bisogna essere senza scrupoli, non rispettare nessuno. All'occorrenza essere capaci di andare a letto con la propria moglie (Ennio Flaiano)

17

L'inferno è per i puri; questa è la legge del mondo morale. Esso è infatti per i peccatori, e peccare si può soltanto contro la propria purezza. Se si è una bestia, non si può peccare e non si sente nulla di un inferno. Così è stabilito, e certamente l'inferno è tutto popolato soltanto da gente per bene, il che non è giusto; ma che cosmai la nostra giustizia! (Thomas Mann)

18

L'uomo coltiva la propria infelicità per avere il gusto di combatterla a piccole dosi. Essere sempre infelici, ma non troppo, è condizione "sine qua non" di piccole e intermittenti felicità (Eugenio Montale)

19

L'uomo è tanto meno stesso quanto più parla in persona propria; dategli una maschera e vi dirà la verità.

20

La conversazione è feconda soltanto tra spiriti dediti a consolidare la propria perplessità (Emile M. Cioran)

21

La critica, come la carità, dovrebbe cominciare a casa propria (B. C. Forbes)

22

La fiducia nella bontà altrui è una notevole testimonianza della propria bontà (Michel de Montaigne)

23

La gente cerca di nascondere la propria sofferenza, ma sbaglia. Si è consapevoli di se soprattutto attraverso la cognizione del proprio dolore. Ciascuno dovrebbe rivendicare il diritto al proprio dolore.

24

La gente non conosce la propria fortuna, ma quella degli altri non le sfugge mai (Pierre Daninos)

25

La vera felicità è la pace con se stessi. E, per averla, non bisogna tradire la propria natura (Mario Monicelli)

26

La vita è come una stoffa ricamata della quale ciascuno nella propria metà dell'esistenza può osservare il diritto, nella seconda invece il rovescio: quest'ultimo non è così bello, ma più istruttivo, perché ci fa vedere l'intreccio dei fili (Arthur Schopenhauer)

27

Nulla è più pericoloso e mortale per l'anima che occuparsi continuamente di e della propria condizione, della propria solitaria insoddisfazione e debolezza (Hermann Hesse)

28

Nulla è più pericoloso per l'anima che occuparsi continuamente della propria insoddisfazione e debolezza (H.Hesse)

29

Ogni artista non ha a disposizione soltanto la propria intelligenza, ma anche quella dei suoi amici. (Nietzsche)

30

Proiettano la propria ombra dinanzi a coloro che si portano la lanterna a tergo (Rabindranath Tagore)

31

Se credete che non sia parlare di stessi il dare la propria opinione sugli altri (Sacha Guitry)

32

Se un albero dovesse scrivere la propria autobiografia, questa non sarebbe troppo dissimile da quella di una famiglia umana (K.Gibran)

33

Sente assai poco la propria passione, o lieta o triste che sia, chi sa troppo minutamente descriverla (Ugo Foscolo)

34

Si usa uno specchio di vetro per guardare il viso; e si usano le opere d'arte per guardare la propria anima (G. Bernard Shaw)

35

Tutti parlano dell'opinione, pubblica, e per opinione pubblica intendono l'opinione pubblica meno la propria opinione (Gilbert Keith Chesterton)

36

Vi sono momenti in cui uno si trova nella necessità di scegliere fra il vivere la propria vita piena, intera, completa, o trascinare una falsa, vergognosa, degradante esistenza quale il mondo, nella sua grande ipocrisia, gli domanda.

PROPRIE

1

La vita è governata da una moltitudine di forze. Le cose andrebbero assai lisce se si potesse determinare il corso delle proprie azioni esclusivamente in base a un unico principio morale, la cui applicazione in un dato momento fosse tanto ovvia da non richiedere neppure un istante di riflessione. Ma non riesco a ricordare una sola azione che si sia potuta determinare con tanta facilità (Mohandas Karamchand Gandhi)

2

Niente è più comune a questo mondo che rendersi insopportabile per le proprie buone qualità (Antoine François Rondelet)

3

Non si può mai sapere che cosa si deve volere perché si vive una vita soltanto e non si può confrontarla con le proprie vite precedenti, correggerla nelle vite future. (M.Kundera)

4

Per riuscire la gente abusa tanto delle proprie qualità quanto dei propri difetti (Charles Regismanset)

5

Si è così solerti nel credere alle proprie orecchie, che raramente è concesso alla ragione di smentirle (Anonimo)

6

l diplomatici tradiscono tutto, tranne le proprie emozioni (Victor Hugo).

PROPRIETÀ

1

La proprietà prima di un lusso è un costo (Tiziano Meneghello)

2

Le idee migliori sono proprietà di tutti (Seneca)

3

Tutte le grandi città hanno la misteriosa proprietà di rendere invisibili l'uno all'altra coloro che non si amano più (Edmonde Charles-Ronx)

PROPRIO

1

A partire da una certa età, per amor proprio e per furberia, le cose che desideriamo di più sono quelle a cui fingiamo di non tenere (Marcel Proust)

2

Beato chi muore nel proprio letto. (G. Verga)

3

Chi rimanda la carità a dopo la morte è, se ben si riflette, generoso del bene altrui più che del proprio (Bacone)

4

Chi è fornito di argomenti pecuniari convincerà il proprio antagonista molto prima di chi trae argomenti dalla ragione e dalla filosofia (Joseph Addison)

5

Ci vogliono venti anni a una donna per fare del proprio figlio un uomo, e venti minuti a un'altra donna per farne un idiota (Charles Dickens)

6

E veramente, in proporzione di quello che v'è in questo mondo da sapere, il più gran filosofante che viva sa tanto poco che gli è proprio vergogna vada tronfio e pettoruto come se fosse un'arca di scienza (Giuseppe Baretti)

7

Essere importuno è proprio dello stolto. L'uomo accorto avverte se è accetto o se infastidisce: sa scomparire nell'istante che precede quello in cui sarebbe di troppo.

8

Fino al giorno della morte nessuno può essere sicuro del proprio coraggio. (Jean Anouilh)

9

Gran parte del progresso nella qualità della vita è il risultato dell'opera di individui impegnati a fare ciascuno il proprio dovere con abilità e coscienza. Molte scontentezze personali, nonché tanti difetti dei prodotti e dei servizi, sono la conseguenza del tenere lo sguardo fisso in alto, allo scalino superiore, invece che dritto davanti a , al lavoro che si sta facendo (Laurence Peter)

10

I viaggi danno una grande apertura mentale: si esce dal cerchio dei pregiudizi del proprio Paese e non si è disposti a farsi carico di quelli stranieri (Charles de Montesquieu)

11

L'amor proprio accresce o riduce ai nostri occhi le qualità dei nostri amici in proporzione alla soddisfazione che riceviamo da essi; giudichiamo i loro meriti dal loro comportamento nei nostri confronti.

12

La crescita è nella lotta alle abitudini di ciascuno di noi, proprio quelle abitudini così radicate da non essere quasi coscienti (Anonimo)

13

La gente cerca di nascondere la propria sofferenza, ma sbaglia. Si è consapevoli di se soprattutto attraverso la cognizione del proprio dolore. Ciascuno dovrebbe rivendicare il diritto al proprio dolore.

14

La vita si rimpicciolisce e si ingrandisce in proporzione al proprio coraggio (Anais Nin)

15

Meglio essere folle per proprio conto che saggio con le opinioni altrui (Friedrich W. Nietzsche)

16

Moneta fuori corso. Elemosina. L'accattone ringrazia. E' proprio cieco (Anonimo)

17

Nell'analizzare la storia evita di essere profondo perché spesso le cause sono proprio superficiali (Ralph Waldo Emerson)

18

Nella gelosia c'è più amor proprio che amore (François de La Rochefocauld)

19

Non basta che lo scrittore sia padrone del proprio stile. Bisogna che lo stile sia padrone delle cose. (Leopardi)

20

Non è l'amore che bisognava dipingere cieco, ma I'amor proprio (Voltaire)

21

Non è vero che i mariti, appena vedono una bella donna, dimenticano di essere sposati. Al contrario: proprio in quei momenti se lo ricordano dolorosamente (Mark Twain)

22

Ogni grande opera d'arte ha due facce, una per il proprio tempo e una per il futuro, per l'eternità (Daniel Barenboim)

23

Per aver successo bisogna aggiungere acqua al proprio vino, finché non c'è più vino. (Jules Renard)

24

Prima di lasciarvi vorrei proprio lasciarvi un messaggio positivo. Ma non ce l'ho. Fa lo stesso se vi lascio due messaggi negativi? (Woody Allen)

25

Se proprio volessi una donna, mi basterebbe esserlo (Anonimo)

26

Se proprio volete farvi un'idea del carattere di un uomo, non considerate le sue opere grandi Il primo sciocco che passa può, in un istante della sua vita, comportarsi da eroe. Guardate piuttosto come un uomo compie le azioni più comuni: esse vi riveleranno il vero carattere di un grande uomo (Swami Vivekananda)

27

Se il proprio treno è in ritardo, la coincidenza partirà in perfetto orario .

28

Se si escludono istanti prodigiosi e singoli che il destino ci può donare, l'amare il proprio lavoro (che purtroppo è privilegio di pochi) costituisce la migliore approssimazione concreta alla felicità sulla terra. Ma questa è una verità che non molti conoscono (Primo Levi)

29

Si ferisce l'amor proprio, non lo si uccide (Heuri de Montherlant)

30

Tu non devi cercare che le cose vadano a modo tuo, ma volere che esse vadano proprio così come stanno andando; allora tutto andrà bene (Epitteto)

31

Tutto è amor proprio nell'uomo e in qualunque vivente. Amabile non pare e non è se non quegli che lusinga o giova l'amor proprio altrui (Ciacomo Leopardi)

32

Uno dei sintomi dell'arrivo di un esaurimento nervoso è la convinzione che il proprio lavoro sia tremendamente imponente. Se fossi un medico, prescriverei una vacanza a tutti i pazienti che considerano importante il loro lavoro (Bertrand Russell)

PROSPER

1

Se vedessimo soltanto le persone che stimiamo, non vedremmo nessuno (Claude Prosper Crébillon)

PROSPETTIVA

1

Mangiare i tortellini con la prospettiva della vita eterna, rende migliori anche i tortellini, più che mangiarli con la prospettiva di finire nel nulla (Card. Giacomo Biffi)

PROSSIME

1

Un politico pensa alle prossime elezioni, un uomo di stato alle prossime generazioni (John Clarke)

PROSSIMI

1

L'avarizia in età avanzata è insensata: cosa c'è di più assurdo che accumulare provviste per il viaggio quando siamo prossimi alla meta? (Cicerone)

PROSSIMITÀ

1

Siamo come le palle da biliardo in una partita fra giocatori inesperti: spinte continuamente in prossimità della buca senza mai finirci dentro, se non per caso (Samuel Butler)

PROSSIMO

1

Non dire al tuo prossimo: ", ripassa, te lo darò domani", se tu hai ciò che ti chiede. (Salomone)

2

Non tramare il male contro il tuo prossimo mentre egli dimora fiducioso presso di te. (Salomone)

3

Non è la letteratura il vasto sapere che fa l'uomo, ma la sua educazione alla vita reale. Che importanza avrebbe che noi fossimo arche di scienza, se poi non sapessimo vivere in fraternità con il nostro prossimo? (Mohandas Karamchand Gandhi)

4

Prossimo, sostantivo: colui che ci viene ordinato di amare come noi stessi e che fa di tutto per farci disubbidire (Ambrose Bierce)

PROSTITUTE

1

Le superpotenze si comportano da gangster, ed i paesi piccoli da prostitute (Stanley Kubrick)

PROTEGGERE

1

Conosco un bambino da proteggere. Ha paura del buio. Lo sguardo vago. Una spina nel cuore. Il suo nome? Mondo (Anonimo)

2

In Sicilia la mafia colpisce i servitori dello Stato che lo Stato non è riuscito a proteggere (Giovanni Falcone)

PROTESTANO

1

Abele fu il primo a scoprire che le vittime morte non protestano (Stanislaw J. Lec)

PROUST

1

A partire da una certa età, per amor proprio e per furberia, le cose che desideriamo di più sono quelle a cui fingiamo di non tenere (Marcel Proust)

2

C'è una cosa dotata di una capacità d'esasperare, che una persona non raggiungerà mai: un pianoforte. (Proust)

3

Cessando di essere pazzo, diventò stupido. (Proust)

4

Di solito si detesta chi ci assomiglia, e i nostri stessi difetti visti dal di fuori ci esasperano. (Proust)

5

La sofferenza è una specie di bisogno dell'organismo di prendere coscienza di uno stato nuovo. (Proust)

6

Non c'è idea che non porti in la sua possibile confutazione (Marcel Proust)

7

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso (Marcel Proust, "Il tempo ritrovato")

8

Viviamo, di solito, con il nostro essere ridotto al minimo; la maggior parte delle nostre facoltà resta addormentata, riposando sull'abitudine, che sa quel che c'è da fare e non ha bisogno di loro (Marcel Proust)

PROVA

1

In amore chi più riceve ne è seccato: ne è prova la noia e l'ingratitudine di tutti i ricchi (Philippe Gerfaut)

2

L'adulterio confessato è una mezza prova di fedeltà.

3

La prova inconfutabile dell'intelligenza del cavallo consiste nel fatto che questo nobile animale aveva paura dell'automobile fin dal tempo in cui gli uomini non facevano che riderne. (Jean Rostand, biologo francese)

4

La prima prova di buon senso è nel non pretendere di risolvere tutto col buon senso (Ugo Bernasconi)

5

Le conversazioni dal parrucchiere sono la prova inconfutabile che le teste servono per i capelli (Karl Kraus)

6

Quando tutto il resto fa fiasco, prova a fare come dice tua moglie.

7

Seguendo la legge della prova e dell'errore, possiamo facilmente dedurre che il nostro "sviluppo" è una storia di errori consecutivi. Quindi, per il futuro, faremo meglio a rassegnarci (Anonimo)

PROVARE

1

I ragazzi delle medie cui insegno mi fanno provare sensazioni che mi rendono vivo e partecipe della nostra realtà sociale: li odio (Anonimo)

2

La più bella e profonda emozione che possiamo provare è il senso del mistero; sta qui il seme di ogni arte, di ogni vera scienza (Albert Einstein)

3

Voglio essere libero di provare ogni cosa, voglio sperimentare tutto, almeno una volta.

PROVATE

1

Che cosa diventa un presuntuoso, privo della sua presunzione? Provate a levar le ali ad una farfalla: non resta che un verme.

2

Non solo non c'è Dio, ma provate un po' a trovare un idraulico di domenica. (W.Allen)

3

Quando si agisce è segno che ci si aveva pensato prima: l'azione è come il verde di certe piante che spunta appena sopra la terra, ma provate a tirare e vedrete che radici profonde (Alberto Moravia)

4

Vorrei essere il più grande amore della donna che amo; con la consapevolezza che le emozioni e la purezza provate nel primo amore non possono più ripetersi (Anonimo)

PROVATO

1

La televisione ha provato che le persone prestano attenzione a qualunque cosa piuttosto che le une alle altre (Ann Landers)

2

Non si può dire di non aver vissuto se prima non si è provato ciò che è proibito.

PROVE

1

Come è naturale credere molte cose senza alcuna dimostrazione, non è meno naturale dubitare di molte altre malgrado le prove.

PROVERBI

1

Chi ha fretta d'arricchirsi non sarà senza colpa (Bibbia - Proverbi)

PROVERBIO

1

"Trova un amico e troverai un tesoro", dice il proverbio. E son parole d'oro, ma io credo sia meglio dire: "Trova un tesoro e troverai un'amica" (anonimo francese)

2

Carpe diem! (proverbio latino)

3

Chi segue gli altri, non arriva mai primo. (proverbio veneto)

4

Ci vuole tutta una vita per capire che non è necessario capire tutto. (proverbio cinese)

5

Dove non c'è tigre, anche la lepre spadroneggia. (proverbio asiatico)

6

E' inutile temere, ciò che non si può evitare. (proverbio latino)

7

Homo sine pecunia est imago mortis. (proverbio latino)

8

I giovani cercano l'impossibile e , generazione dopo generazione, lo conseguono. (proverbio americano)

9

I grandi si sentono grandi solo perché noi siamo in ginocchio: alziamoci ! (proverbio rivoluzionario francese)

10

Il mondo è un teatro, vieni , vedi e te ne vai. (proverbio latino)

11

Il piacere delle piccole cattiverie, ci risparmia più di una cattiva azione. (proverbio cinese)

12

Il piacere può fondarsi sull'illusione, ma la felicità riposa sulla verità. (proverbio americano)

13

Il sogno è la parte più concreta della vita. (proverbio canadese)

14

Il vino fermenta, la stupidità mai. (proverbio russo)

15

L'uomo è il capo della famiglia, la donna il collo che fa girare il capo. (proverbio cinese)

16

La porta meglio chiusa, è quella che si può lasciare aperta. (proverbio cinese)

17

La vita è come un ponte: attraversala pure, ma non pensare di costruirci sopra la tua casa. (proverbio indù)

18

Mangiare è uno dei quattro scopi della vita... quali siano gli altri tre, nessuno lo ha mai saputo. (proverbio cinese)

19

Non è bello ciò che costa molto, ma costa molto ciò che è bello. (proverbio ebraico)

20

Per quanto lunga sia la veste della tua vita, non supererà la statura della tua speranza. (proverbio cinese)

21

Presta al Signore chi ha pietà del povero. (proverbio popolare)

22

Se a mezzogiorno il re ti dice che è notte fonda, tu contempla le stelle. (proverbio persiano)

23

Se litighi con un ubriaco, ricordati che offendi un assente. (proverbio cinese)

24

Se tu pagare come dici tu, io lavorare come dico io. Se tu pagare come dico io, io lavorare come dici tu. (antico proverbio cinese)

25

Se un uomo ha una grande idea di stesso, si può essere certi che è l'unica grande idea che ha avuto in vita sua. (proverbio inglese)

26

Soltanto gli imbecilli non cambiano mai opinione. (proverbio francese)

27

Tanto va la gatta al lardo che ci lascia lo zampino. (proverbio popolare)

28

Tradimento piace assai, traditor non piace mai. (proverbio italiano)

PROVI

1

C'è una sola regola per gli uomini politici di tutto il mondo: quando sei al potere non dire le stesse cose che dici quando sei all'opposizione. Se ci provi, tutto quello che ci guadagni è di dover fare quello che gli altri hanno trovato impossibile (John Galsworthy)

PROVIENE

1

La noia proviene o da debolissima coscienza dell'esistenza nostra, per cui non ci sentiamo capaci di agire; o da coscienza eccessiva, per cui vediamo di non poter agire quanto vorremmo (Ugo Foscolo)

PROVO

1

Quando sento la folla applaudire un uomo, provo sempre per lui una fitta di compassione. Per sentire i fischi non dovrà fare altro che vivere abbastanza a lungo (Henry Louis Mencken)

PROVOCANO

1

I sadici, per lo meno, non sono indifferenti alle sofferenze che provocano (Natalie Clifford Barney)

PROVVEDE

1

Il cinema è un alto artificio che mira a costruire realtà alternative alla vita vera, che gli provvede solo il materiale grezzo (Umberto Eco)

PROVVIDENZA

1

Non esiste il caso, perché il caso è la Provvidenza degli imbecilli, e la Giustizia vuole che gli imbecilli non abbiano Provvidenza. (Léon Bloy)

2

Un caso che finisca bene è Provvidenza, un caso che termini male è destino (Knut Hamsun, "Vagabondi")

PROVVISORIAMENTE

1

Forse l'amore è soltanto uno tra i numerosi espedienti che abbiamo a disposizione per riempire il nostro vuoto esistenziale, per superare provvisoriamente le vacuità della nostra vita.

PROVVISORIO

1

In Italia nulla è stabile, fuorché il provvisorio.(Giuseppe Prezzolini)

PROVVISTE

1

L'avarizia in età avanzata è insensata: cosa c'è di più assurdo che accumulare provviste per il viaggio quando siamo prossimi alla meta? (Cicerone)

PRUDE

1

Una puntura di zanzara prude meno, quando sei riuscito a schiacciare la zanzara.

PRUDENTE

1

E' un divertimento per lo stolto compiere il male, come il coltivar la sapienza per l'uomo prudente. (Salomone)

2

L'uomo prudente ha la sapienza davanti a , ma gli occhi dello stolto vagano in capo al mondo. (Salomone)

3

Nel molto parlare non manca la colpa, chi frena le labbra è prudente. (Salomone)

PRUDENTI

1

Non si è mai troppo prudenti nella scelta dei propri nemici. (Wilde)

2

Que' prudenti che s'adombrano delle virtù come de' vizi, predicano sempre che la perfezione sta nel mezzo; e il mezzo lo fissan giusto in quel punto dov'essi sono arrivati, e ci stanno comodi (Alessandro Manzoni)

PRUDENZA

1

Al servo pazienza, al padrone prudenza. (G. Verga)

2

Non consiste tanto la prudenza della economia nel sapersi guardare dalle spese, perché sono molte volte necessarie, quanto in sapere spendere con vantaggio (Francesco Guicciardini)

Aforismi e Citazioni
2003